Maggio 21, 2024
Paddock News 24
Altre CategorieBreaking NewsIntervista ESCLUSIVAPN24

Terminato il Day1 del Formula Challenge di Potenza, Bevilacqua: “Bilancio Positivo”

Si è chiuso il Day1 del Formula Challenge di Potenza, seconda tappa del Campionato Italiano Formula Challenge ACI Sport 2024. Moni Bevilacqua: “Il risultato di oggi porta soddisfazioni”.

Si chiude i primo giorno della seconda tappa del Campionato Italiano di Formula Challenge, a Potenza. Nessuna azione in pista ma tanto lavoro per i commissari, chiamati alle verifiche. Di questo, del tracciato e dei numeri dell’evento abbiamo parlato con Moni Bevilacqua, presidente di ACI Potenza.

Potenza formula Challenge Bevilacqua ACI Sport 2024
Si chiude il Day1 del Campionato Italiano di Formula Challenge di Potenza- Credits: Davide Allegretti per Paddock News
Il motorsport oggi è arrivato sulle strade di Potenza, capoluogo di regione più alto di Italia. Cosa l’ha portata ad organizzare l’evento?

“Sono lucano. Amo la mia città e la mia regione. Questo è stato il motore principale. Mi è subito venuta l’idea di portarlo a Potenza. Ovviamente il merito va anche a Capezzera che mi ha supportato per l’organizzazione”. 

Cosa pensa della riuscita dell’evento? Quali sono le sue aspettative?

I numeri parlano chiaro. Abbiamo tanti iscritti e tanti appassionati e non solo di Potenza. La nostra città comunque vanta un numero di piloti notevole, considerato il numero degli abitanti. Tuttavia, questo evento è andato oltre Potenza e la Basilicata. Ha richiamato anche altri piloti da altre regioni. Siamo a quasi 100 iscritti. Il dato poi non è da sottovalutare dal momento che in questi stessi giorni ci sono altre due gare, quella di Napoli e quella di Amendolara. Questo dà grande soddisfazione.”


Leggi anche: Formula Challenge Potenza, al via il Day1: 63 i piloti iscritti!


A questo punto abbiamo chiesto a Bevilacqua alcune informazioni di carattere tecnico, sul tracciato e sulle verifiche

Cosa nel pensa del tracciato? Probabilmente non ci sarebbe stata zona migliore per l’evento. Sembra essere in un vero e proprio paddock.

“Quello della tappa di Potenza del campionato Italiano di Formula Challenge è un circuito cittadino studiato,capace di sfruttare al meglio la città. Prima un tratto in pianura, poi una leggera pendenza. Consideriamo poi che ci sarà lungo viale dell’Unicef prima l’andata e poi il ritorno. Quindi dalla pendenza avremo una salita. Inoltre -spiega Bevilacqua –il tracciato consente al pubblico di godere dello spettacolo in totale sicurezza. Abbiamo una tribuna naturale fatta dai pendii vicino il circuito, a cui si aggiunge il terrazzo delle scale mobili si Santa Lucia e il parcheggio multipiano. Le uniche zone interdette al pubblico sono i marciapiedi”.

Potenza formula Challenge Bevilacqua ACI Sport 2024- Credits: Davide Allegretti per PaddockNews
Il Paddock per la tappa lucana del Campionato Italiano di Formula Challenge
Un ultima domanda. Nel paddock i commissari sono impegnati nelle verifiche tecniche e sportive. In breve, cosa viene fatto in questa fase?

“Dal punto di vista tecnico bisogna verificare che la macchina sia conforme rispetto i regolamenti, in relazione soprattutto alla sicurezza. Quindi i commissari verificano che tutte le dotazioni di sicurezza siano regolarmente installate. Dal punto di vista sportivo, il controllo amministrativo consiste nel controllo della patente sportiva e del libretto di circolazione sportivo. In altri termini, si verifica che la macchina sia conforme al regolamento tecnico e che il pilota abbia la patente sportiva adatta alla guida del veicolo”.

Crediti di copertina: Davide Allegretti per Paddock News


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

Superbike | GP Emilia Romagna – Gara2: Nessun cambiamento nel copione. Bautista domina anche l’ultima gara di Misano e afferma ancora di più la leadership mondiale

Mattia Lisa

F1 | Steiner sorprende: “Tornerò in F1, ma solamente per vincere”

Luigi Belfiore

Formula E | Giacarta E-Prix – Jaguar TCS per la rincorsa al vertice, Evans: “Pronti a continuare la serie positiva”

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.