Febbraio 26, 2024
Paddock News 24
Automotive

Automotive | Nuova Mercedes GLC Coupé: non chiamatelo restyling

Giunta alla seconda generazione, la nuova Mercedes GLC Coupé si rinnova totalmente, seguendo le orme della più tradizionale sorella GLC. La fanno da padrona interni moderni e motorizzazioni solo elettrificate.

Sarà commercializzata da luglio in poi la nuova Mercedes GLC Coupé che segue il profondo aggiornamento a cui si è già sottoposta la sorella più tradizionale GLC. Cresce non solo nella qualità, già ottima, ma anche nella grandezza, dato che la nuova versione è più lunga di 31 mm, per un totale di 4,76 metri, invariata invece la larghezza di 186 cm. Le linee si fanno più taglienti e sportiveggianti, grazie anche alla sua linea filante e ai nuovi gruppi ottici.

Mercedes GLC Coupé
Il frontale della nuova GLC Coupé con il nuovo taglio dei fari

La linea della versione coupé

Ad una prima occhiata appare più snella e il dato sul coefficiente di penetrazione aerodinamica lo conferma, ora segna un Cx pari a 0,27. Le velleità sportive ci sono tutte e sono date anche dalle carreggiate più larghe sia all’anteriore che al posteriore con dati rispettivamente di  7 mm e  23 mm in più rispetto al modello uscente. Le dimensioni dei cerchi vanno da un minimo di 18″ fino ad un massimo di 20″, garantendo alla GLC una certa imponenza su strada. Gli aggiornamenti oltre a rendere la nuova suv-coupé della stella più moderna, riescono a dare anche un tocco di sportività in più, distinguendo ulteriormente la coupé dalla GLC standard. 

La linea da suv-coupé è accentuata nella sua vista di 3/4

Le motorizzazioni Mercedes

Le motorizzazioni sono tutte elettrificante, nel nome di una maggiore efficienza e modernità. Quattro le mild hybrid al debutto, con due motori a benzina e due diesel, in entrambi i casi di 2 litri,  rispettivamente di 204 e 258 cavalli per i benzina e di 197 e 269 cavalli per i diesel. Il boost di potenza del motore elettrico è accreditato di 23 cavalli. Le plug in presentate al momento sono ben 3. Due i motori plug in a benzina da 313 e 381 cavalli combinati e un diesel dalla potenza massima combinata di 335 cavalli. Ottimi dati per quanto riguarda le percorrenze in elettrico, che stando ad un consumo WLTP ufficiale, variano da 113 a 131 km.


Leggi anche: Automotive | Ferrari Roma Spider: 620 CV e il ritorno del tetto in tela [FOTOGALLERY]


Gli interni della GLC Coupé

Salendo a bordo di una vettura della stella a tre punte è difficile non apprezzarne gli accostamenti e i materiali. In questo caso a farla da padrona è anche la tecnologia, con lo schermo nella console centrale da 11,9″  e quello orizzontale di 12,3″. Altra presenza degna di nota è il sistema di infoateniment MBux, un punto di riferimento della categoria in termini di grafica e fruibilità. Nuovo anche il volante, ora con le razze sdoppiate, design che viene ripreso dalle Mercedes di ultima generazione. Cresce anche il bagagliaio, con un totale di 545 litri per le versioni mild hybird, mentre per le plug in a causa della presenza della batteria si registrano 390 litri di capacità.

 

Mercedes GLC Coupé
Gli interni della nuova Mercedes GLC Coupé

 


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento sotto questo articolo per interagire con gli altri appassionati e diventare il lettore più attivo. Presto novità!


Articoli Correlati

Automotive | La Rimac Nevera infrange 23 record di performance in un giorno

Francesco Zazzera

Automotive | Alfa Romeo Quadrifoglio, sorpresa in occasione dei 100 anni?

Francesco Zazzera

BMW | Restyling di sostanza per la M4, diverse le novità presenti – FOTO

Francesco Zazzera

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.