Febbraio 26, 2024
Paddock News 24
Automotive

BMW Serie 5 Touring | Trapelano alcuni dettagli ufficiali prima della presentazione nel 2024

La nuova giardinetta di Segmento E della casa bavarese sta arrivando. Appuntamento a primavera 2024 per vedere la nuova BMW Serie 5 Touring.

Finora le informazioni sulla station wagon della berlina bavarese erano molto limitate e si fermavano alle sole foto spia. Ora, il brand della doppia elica mostra ufficialmente il primo teaser della nuova BMW Serie 5 Touring in arrivo nel 2024. Inoltre, sono state rilasciate alcune informazioni su quelle che saranno le motorizzazioni adottate sulla station wagon.

BMW Serie 5 Touring 2024

Motori Serie 5 Touring 2024

BMW conferma che la nuova variante familiare sarà ordinabile con le stesse motorizzazioni disponibili sulla Serie 5 berlina. Questo significa che a listino troveremo il 4 cilindri 520i sDrive mild hybrid a benzina da 184 CV e la 520d sDrive e xDrive da 197 CV sempre con tecnologia mild hybrid. Leggermente diversa la variante i5 della Touring che sarà disponibile in due livelli di potenza, eDrive40 da 340 CV e M60 da 601 CV. I dati dell’autonomia ovviamente non sono stati comunicati, ma non dovrebbero distanziarsi troppo dai 582 km della eDrive40 berlina. Come da tradizione BMW non mancherà la versione più estrema M, che secondo le ultime indiscrezioni dovrebbe raggiungere potenze assurde.

BMW M5 Station Wagon Ibrida Nurburgring
Crediti: Unknwon

Leggi anche: Come funzionano le auto ad idrogeno? I segreti dell’alternativa alle elettriche


Tecnologia a bordo

Lo schema degli interni dovrebbe riprendere in pieno quello proposto sulla berlina. Sulla Touring troveremo sicuramene il BMW Curved Display composto da quadro strumenti da 12,3″ e infotainment da 14,9″. Non mancheranno le personalizzazioni dell’abitatolo, tra cui numerosi rivestimenti “green” e le innumerevoli opzioni del programma BMW Individual. Ovviamente non mancheranno gli ultimi ritrovati della tecnologia per l’assistenza alla guida. Uno tra questi è l’Active Lane Change con Gaze Assist. Questo sistema, una volta attivato, permette di cambiare corsia in autostrada solo con il movimento dello sguardo verso destra o sinistra. Ovviamente il tutto avverrà se prima sono rispettate tutte le condizioni di sicurezza.

Crediti immagini articolo: BMW Group


Rimani sempre aggiornato sul mondo Automotive e Mobilità entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

Porsche | Taycan atto secondo: con il restyling sfiora i 1000 CV

Francesco Zazzera

Ford Raptor F-150 R | Nel 2024 arriva una versione dalla cavalleria esagerata

Francesco Zazzera

Audi Q6 e-tron: il nuovo SUV atteso per la fine del 2023

Youssef El Maniary

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.