Luglio 18, 2024
Paddock News 24
Breaking NewsF1PN24

F1 | Aston Martin punta al DT della Ferrari Enrico Cardile come alternativa a Newey

Dopo il rifiuto di Adrian Newey Aston Martin vira sul direttore tecnico della Ferrari Enrico Cardile.

Il team di Lawrence Stroll continua ad essere molto attivo sul mercato. Dopo il rifiuto di Newey, Aston Martin guarda in casa Ferrari per rafforzare il proprio reparto tecnico e in particolar modo sembra essere interessata al direttore tecnico Enrico Cardile.

Aston Martin newey Cardile
Secondo alcuni media tedeschi Aston Martin è interessata a Cardile dopo il rifiuto di Newey, Crediti immagine: “Ferrari Focus” via X

Perché il profilo di Cardile interessa ad Aston Martin

Il profilo di Cardile è decisamente allettante per un team con grandi ambizioni di crescita come Aston Martin. Il tecnico aretino milita nel cavallino dal 2016 nel quale ha ricoperto diverse posizioni fino a divenirne una figura di vertice. Cardile è l’attuale responsabile dei dipartimenti dedicati al telaio e all’aerodinamica nonché direttore tecnico del progetto SF24. Proprio il progetto 2024 lo sta mettendo in luce come uno dei tecnici di spicco del circus in virtù dei successi ottenuti in Australia e a Monaco e della continua crescita che ha portato il Cavallino a soli -24 punti in classifica costruttori dalla Red Bull.


Leggi anche:F1 | GP Monaco; Leclerc e Ferrari rilanciano la corsa al mondiale. Ecco la classifica aggiornata


Ecco perché Cardile potrebbe accettare l’offerta di Aston Martin

Il profilo Cardile per il team britannico sembra quindi essere l’opzione migliore per continuare il progetto di sviluppo avviato da Lawrence Stroll negli ultimi anni. Il direttore tecnico della Ferrari andrebbe a collaborare con una schiera di ingegneri Ex Red Bull passati nel team di Silverstone nel 2022. I rumors inoltre sembrano trovare conferma in quanto si incastrerebbero con il caso Newey. Il tecnico britannico infatti sarebbe intenzionato ad accettare solo un ruolo di super consulente in Ferrari e ciò porterebbe sicuramente in secondo piano le altre figure del team. Le voci del paddock quindi potrebbero spingere Cardile ad accettare una nuova sfida in un team diverso qualora i rumors sull’ex direttore tecnico della Red Bull si dovessero concretizzare.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine in evidenza: Roberto Chinchero via X

 

Articoli Correlati

F1 | Tsunoda ne combina una delle sue: multa salatissima al termine delle qualifiche d’Austria

Simona Puleo

I piani di Porsche per il futuro: Cayenne elettrica e nuovo Maxi-SUV

Youssef El Maniary

MotoGP | GP Francia – Ducati fiduciosa, Bagnaia: “Ci sono i presupposti per poter essere veloci”

Sara Bonaduce

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.