Giugno 23, 2024
Paddock News 24
Breaking NewsF1MonacoGPPN24

F1 | Qualifiche GP Monaco – Breaking News: Sainz a rischio penalità, ecco la decisione degli steward

Sainz ha conquistato la terza posizione nelle qualifiche del GP di Monaco, per poi rischiare una penalità per impeding: Ecco la decisione.

La giornata da sogno per la Ferrari rischiava di macchiarsi dopo la fine delle Qualifiche del GP di Monaco. Nulla da togliere all’elettrizzante pole position conquistata da Charles Leclerc perché la questione riguarda Sainz. Lo spagnolo ha rischiato una penalità per presunto impeding su Alexander Albon in curva 16, per cui i due piloti sono stati consultati a fine sessione.

Sainz penalità Monaco
Carlos Sainz in pista a Monaco. Lo spagnolo ha conquistato la terza posizione in griglia, dietro Piastri e Leclerc (crediti: @ScuderiaFerrari)

Lo spagnolo non si è trovato troppo a suo agio con la macchina questo weekend, come lui stesso ha affermato intervistato da Mara Sangiorgio: ho faticato molto con la fiducia nella macchina, già dalle FP1 ho avuto un sacco di momenti che quasi la perdevo. Non mi era mai successo a Monaco dove normalmente sono molto forte” ha dichiarato.


Leggi anche: F1 | GP Monaco – Ecco i punti chiave delle qualifiche nel principato


In effetti il pilota della Ferrari non è sembrato molto in forma nelle Prove Libere, soprattutto se rapportato all’esuberanza di Leclerc super competitivo. Lo spagnolo è sempre rimasto nelle retrovie durante nelle sessioni del venerdì e nelle FP3, salvo dimostrare una simulazione passo gara molto buono.

La situazione è cambiata nel corso delle qualifiche durante le quali il pilota #55 è tornato a vita giocandosi le prime posizioni e sembrando a tratti più competitivo del monegasco. Quest’ultimo ha poi dato il colpo in Q3, ma Sainz ha comunque conquistato un’ottima terza posizione dietro ad Oscar Piastri.

Lo spagnolo ha anche scampato una possibile penalità: il ferrarista era stato richiamato dagli steward per impeding in curva 16 ai danni della monoposto #23 di Alexander Albon. Dopo aver consultato i due piloti, gli steward hanno deciso di non penalizzare Sainz, riconoscendo che il pilota si era effettivamente spostato, ma trovandosi in un tratto stretto della pista ha comunque lievemente rallentato il collega della Williams.

Il thailandese è poi riuscito a concludere il suo giro e salire addirittura in Q3 e fino alla nona posizione. Per questo motivo non è stato ritenuto necessario penalizzare il ferrarista che quindi partirà ufficialmente dalla terza piazza.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: @ScuderiaFerrari

Articoli Correlati

Formula E | San Paolo E-Prix 2023 – Classifica piloti e team [Round 6/16]

Alessandro P

F1 | GP Australia 2023 – Orari TV di Sky e TV8 per F1, F2 e F3

Federico Palmioli

F1 | GP Olanda – Vasseur: “Weekend complicato, a Monza spero in un risultato migliore”

Martina Luraghi

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.