Luglio 12, 2024
Paddock News 24
Breaking NewsELMSF2PN24WEC

F2 | Ritomo Miyata correrà in Formula 2 nel 2024 dopo la vittoria della Super Formula

Ritomo Miyata, vincitore del campionato di Super Formula 2023 e pilota di riserva nel WEC, correrà in Formula 2 e in ELMS nel 2024.

Dopo una straordinaria seconda stagione in Super Formula, che l’ha visto incoronarsi campione con due vittorie e quattro podi, Miyata si sposta verso i campionati europei. Quello dell’European Le Mans Series (ELMS) e della Formula 2.

Miyata Formula 2
Ritmo Miyata festeggia il primo titolo in Super Formula (@SuperFormula.net)

Un 2024 in giro per l’Europa, tra Formula 2 e ELMS

Il 2024, per il pilota 24enne, sarà un anno pieno di impegni. Miyata lascerà il Giappone, per guidare con il team Cool Racing nella European Le Mans Series. La classe nella quale il pilota guiderà non è ancora stata rivelata, anche se con molta probabilità sarà la LMP2.

In contemporanea, Miyata parteciperà anche al campionato di Formula 2 del prossimo anno; tuttavia, il team con il quale il giapponese correrà, non è ancora stato annunciato. La partecipazione a questa categoria, apre per lui diverse possibilità, soprattutto con alcuni team di Formula 1. Le squadre, infatti, potrebbero notare le sue capacità e decidere di farlo entrare in uno dei loro programmi junior.

Questi due campionati, serviranno al pilota giapponese per prepararsi a un possibile passaggio in Hypercar. Quando Kamui Kobayashi deciderà di ritirarsi, lascerà un posto libero nel team Toyota e Miyata non vuole farsi sfuggire questa opportunità. La squadra giapponese lo riconferma anche come pilota di riserva nel WEC per il 2024. A Settembre, ha preso parte alle 6 ore di Fuji nella classe GTE, dimostrando grandi abilità.


Leggi anche: WEC | Toyota conferma i piloti per il 2024: Nyck De Vries in Hypercar, Lopez con Lexus in GT3 e Miyata riserva


Le parole di Ritomo Miyata

“Prima di tutto, voglio esprimere la mia sincera gratitudine a ‘Morizo‘ [il presidente della Toyota Akio Toyoda] e a tutti in TGR per avermi dato l’opportunità di guidare in FIA Formula 2 e in ELMS”. Ha detto Miyata, entusiasta di annunciare l’inizio di questo nuovo percorso della sua carriera, facendo riferimento anche al suo ruolo di pilota di riserva nel WEC: “Sono stato selezionato come pilota di riserva per il WEC Challenge Program a partire dal 2023, e l’esperienza mi ha dato più opportunità di viaggiare in Europa con il team e partecipare ai test del simulatore Hypercar con TGR-E” . Ha poi concluso ringraziando il team Toyota: “Vorrei ringraziare Morizo, il Presidente [Koji] Sato, e tutti i membri del TGR per avermi dato questa opportunità, così come tutti quelli della squadra europea”.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine in copertina: @SuperFormulaLights

Articoli Correlati

F1 | Rivelazione shock di Hamilton: “Finsi di stare male per non partecipare ai test, pensavo che…”

Maria Grazia De Sanctis

FIA GT World Cup 2023 | Mercedes tenta il colpo a Macao con Marciello e un altro pilota ufficiale

Alessandro P

MotoGP | Morbidelli in dubbio per il GP del Qatar: “Aspetto l’ok dei medici”

Samuele Buccoliero

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.