Luglio 15, 2024
Paddock News 24
DTMEndurance

DTM | ADAC punta su Zandvoort, svelati i termini del rinnovo del contratto

ADAC punta sull’Olanda per il futuro, il DTM tornerà a Zandvoort anche nelle prossime stagioni; svelati i termini del rinnovo contrattuale.

Una delle piste più amate dai tifosi e dai piloti, Zandvoort è tornata a far parte del calendario DTM grazie ad ADAC. Nel weekend olandese, con una vittoria a testa per Ferrari e BMW, ADAC ha annunciato il rinnovo del contratto con la pista di Zandvoort.

Il DTM tornerà a Zandvoort anche nelle prossime due stagioni e c’è un’ulteriore opzione di rinnovo, credit: ADAC DTM

Il nuovo contratto prevede un rinnovo fino al 2026 con un’opzione valida fino al 2028 compreso. La pista olandese, che è stata ammodernata per il ritorno della Formula 1, ha una lunga tradizione con il DTM. Infatti quest’anno per la ventesima volta il DTM è tornato in Olanda per un totale di 26 gare; numeri davvero notevoli che rendono Zandvoort la pista più longeva al di fuori della Germania nel campionato DTM.


Leggi anche: DTM | La confessione di Preining sul nuovo BoP: “Dobbiamo guidare in modo differente rispetto al 2023”


“Con la sua caratteristica di essere sul mare, il circuito è molto popolare sia tra i tifosi che tra i piloti, ha dichiarato il direttore di ADAC Motorsport Thomas Voss in un comunicato stampa del DTM. “Grazie ai successi di Max Verstappen in Formula 1, l’entusiasmo per il motorsport nei Paesi Bassi è molto alto, il che sta incrementando anche l’interesse per il DTM. La pista è stata più volte sede di gare spettacolari nella storia del DTM e quindi si inserisce perfettamente nel calendario.”

Olanda e Austria, le uniche tappe al di fuori della Germania

Zandvoort, insieme al Red Bull Ring di Spielberg, sono le uniche tappe al di fuori della Germania che, con ADAC, ha riacquistato un ruolo di centralità come accadeva in passato.

Infatti, mentre negli ultimi due anni della gestione Gerhard Berger e ITR, la metà delle gare si è svolta all’estero, ADAC ha spostato la sua attenzione sulle piste nazionali dopo aver preso il controllo nel 2023.

Un’indiscrezione riportata da Motorsport-Magazine riguarda la pista di Assen, anche questa molto apprezzata dai piloti. Nel 2025 il DTM potrebbe ritornare dopo tre anni di assenza; assisteremmo quindi ad un calendario con nove weekend di gara?


Rimani sempre aggiornato sul mondo Endurance entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


*Immagine di copertina, credit: Gruppe C Photography

Articoli Correlati

6 Ore di Imola | Delusione Cadillac – Lynn dopo le qualifiche: “Quello che abbiamo fatto non è bastato”

Francesco Zazzera

WEC | Colpi di mercato in casa Porsche Team JOTA: annunciati tre nuovi arrivi

Lorenzo P

Road To Le Mans 2023 | Sintesi Gara-2: Trionfo per la #97 COOL e la #46 WRT di Valentino Rossi e Policand

Francesco Ghiloni

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.