Luglio 25, 2024
Paddock News 24
DTMEndurancePN24

DTM | Clamoroso addio in casa Porsche per il 2024, primi segnali di debolezza della gestione ADAC?

Primo addio in casa Porsche per il campionato ADAC DTM 2024: il team KUS Bernhard sospende il programma dopo soli due anni.

La notizia, diramata da Timo Bernhard, che il team Porsche KUS Bernhard non prenderà parte alla stagione DTM 2024 potrebbe essere un primo segnale da non sottovalutare per ADAC. Il team lo scorso anno ha vinto due gare con Thomas Preining, accasatosi poi in Manthey EMA, al Norisring e Spielberg.

Il proprietario del team e due volte vincitore della 24 Ore di Le Mans, Timo Bernhard, ha spiegato che un mix di impegni personali relativi al ruolo di ambasciatore Porsche e vincoli di budget significano che non sarà possibile per la sua squadra continuare a schierare la Porsche 911 GT3 R nella categoria tedesca il prossimo anno.

dtm 2024 adac porsche
Il team Porsche KUS Bernhard non sarà al via della stagione ADAC DTM 2024 Foto: Gruppe C Photography

“Trovare il giusto equilibrio tra la guida del team e i miei compiti di ambasciatore del marchio Porsche è stata una grande sfida. 


Leggi anche: FIA GT World Cup 2023 | Anteprima e orari del weekend di Macao


Competere ad alti livelli nel DTM richiede grandi investimenti

Il motivo principale alla base della scelta del team Porsche è il budget a disposizione.

““Il DTM è stato un passo immenso per il nostro team di famiglia. Ha significato anche per me il massimo impegno. Inoltre, al momento non è possibile fornire il budget necessario per soddisfare i miei elevati standard per il progetto DTM. Ecco perché abbiamo deciso di fare questo passo, che per noi è difficile.”

Alcune voci dal paddock, riportate da Motorsport-Total, riguardano un disimpegno da parte dello sponsor KUS per il 2024, il che avrebbe costretto il team a dirottare la proprio attenzione su altri campionati.

Dopo l’uscita dal DTM, l’attenzione si concentrerà maggiormente sulle classiche corse clienti; la 911 GT3 Cup e in altri ambiti di corse clienti come la Porsche Sports Cup.

Ci sarà anche il supporto di una squadra corse Porsche in Asia. “Metteremo a disposizione del neonato team Porsche Phantom Global Racing anche il nostro know-how e la nostra esperienza con la Porsche 911 GT3 R del DTM nel GT World Challenge Asia e li supporteremo con consulenza e supporto”, conferma Bernhard.

E chiarisce che l’uscita dal DTM non significa la fine della scuderia. “Ci stiamo riorientando, ma il Team75 rimane attivo nel motorsport”, afferma l’ex pilota. “Naturalmente continueremo a seguire da vicino il DTM.”


Rimani sempre aggiornato sul mondo Endurance entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | GP Messico – Leclerc, podio e discolpa: “Impossibile evitare Perez, non sapevo dove andare”

Lorenzo P

F1 | UFFICIALE – Nico Hülkenberg lascia la HAAS, correrà per Sauber

Davide Allegretti

MotoGP | GP Spagna – Ducati ottimista, Bagnaia: “Siamo determinati e pronti a dare il massimo”

Sara Bonaduce

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.