Luglio 23, 2024
Paddock News 24
DTMEndurancePN24

DTM | Norisring, Qualifiche 2 – Prima pole per Thiim, Bortolotti completa la prima fila tutta Lamborghini – Cronaca LIVE

Segui con noi la cronaca in diretta delle qualifiche 2 del DTM al Norisring. Sulle strade di Norimberga è in corso il weekend più atteso dell’anno.

Quello che si disputa a Norimberga è probabilmente il weekend più atteso dell’anno della serie turismo tedesca e uno degli highligths dell’intera stagione del motorsport. Questa domenica sono in programma qualifiche 2 del DTM al Norisring, le quali decreteranno l’ordine di partenza di gara 2.

DTM Norisring Qualifiche 2
Mirko Bortolotti (Lamborghini – SSR Performance) in lotta con Luca Engstler (Lamborghini – Grasser) durante la gara del sabato – Credit: Alexander Trienitz

DTM | Norisring, Qualifiche 2 – Cronaca LIVE

L’articolo si aggiorna automaticamente

Griglia di Partenza

  • 1. Nicki Thiim (Lamborghini – SSR Performance)
  • 2. Mirko Bortolotti (Lamborghini – SSR Performance)
  • 3. Maro Engel (Mercedes-AMG – Team Winward)
  • 4. Kelvin van der Linde (Audi – Abt Sportsline)
  • 5. Maximilan Paul (Lamborghini – Paul Motorsport)
  • 6. Luca Stolz (Mercedes-AMG – Team HRT)
  • 7. Arjun Maini (Mercedes-AMG – Team HRT)
  • 8. Lucas Auer (Mercedes-AMG – Team Winward)
  • 9. Sheldon van der Linde (BMW – Schubert Motorsport)
  • 10. Jack Aitken (Ferrari – Emil Frey Racing)
  • 11. Thierry Vermeulen (Ferrari – Emil Frey Racing)
  • 12. Thomas Preining (Porsche – Manthey EMA)
  • 13. Franck Perera (Lamborghini – GRT Grasser Racing Team)
  • 14. Ayancan Guven (Porsche – Manthey EMA)
  • 15. Marco Wittmann (BMW – Schubert Motorsport)
  • 16. Luca Engstler (Lamborghini – GRT Grasser Racing Team)
  • 17. Ricardo Feller (Audi – Abt Sportsline)
  • 18. Renè Rast (BMW – Schubert Motorsport)
  • 19. Clemens Schmid (McLaren – Dorr Motorsport)
  • 20. Ben Dorr (McLaren – Dorr Motorsport)

Prima di concentrarci sulla seconda qualifica, diamo uno sguardo a quanto accaduto al sabato. Una gara davvero thrilling, in cui i piloti hanno cercato di posticipare il più possibile il pit stop obbligatorio in quanto l’arrivo della pioggia era imminente. Le prime gocce sono però iniziate a cadere poco prima della chiusura della pit window, ma non era sufficiente per montare le gomme rain.

Quando la pioggia si è intensificata, praticamente tutti sono stati costretti ad un ulteriore pit. Tutti o quasi, perché c’è chi ha deciso di rischiare e di arrivare fino al traguardo con pneumatici slick. L’asfalto non era infatti bagnato a sufficienza da creare tanta differenza tra slick e rain.


Leggi anche: DTM | Norisring 2024 – Anteprima e orari del quarto weekend stagionale


Proprio questa strategia si è rivelata quella vincente. A trionfare è stato infatti Renè Rast (BMW – Schubert), accompagnato sul podio dai due piloti del team Lamborghini Grasser, Franck Perera e Luca Engstler. Con il primo successo stagionale, il tra volte campione DTM rilancia così la sua candidatura per il titolo piloti. Sono infatti solo 10 i punti che lo separano dal leader, Kelvin van der Linde (Audi – Abt Sportsline), giunto sesto.

Mirko Bortolotti (Lamborghini – SSR Performance) ha ottenuto il terzo posto in qualifica e il quinto in gara ed ha così rosicchiato due punti al sudafricano, portandosi a sole 6 lunghezze dalla vetta.

Si prospetta dunque una domenica davvero avvincente e ricca di colpi di scena, con il semaforo verde in fondo alla pit lane per l’inizio delle qualifiche 2 che è programmato per le ore 9:20.

Si ricorda che il format delle qualifiche al Norisring è differente da quello solito. Essendo il circuito lungo solamente poco più di 2 km, per evitare eccessivo traffico, i piloti vengono divisi in due gruppi in base alla classifica combinata delle due sessioni di libere del venerdì. Ciascun gruppo avrà a disposizione i canonici 20 minuti per l’attacco al tempo. Il gruppo che è sceso in pista per secondo al sabato sarà il primo a calcare il tracciato in questa domenica. Diamo uno sguardo alla divisione dei gruppi delle qualifiche 2:

Gruppo 1

Jack Aitken (Ferrari – Emil Frey Racing)
Mirko Bortolotti (Lamborghini – SSR Performance)
Kelvin van der Linde (Audi – Abt Sportsline)
Renè Rast (BMW – Schubert Motorsport)
Lucas Auer (Mercedes-AMG – Team Winward)
Luca Stolz (Mercedes-AMG – Team HRT)
Thomas Preining (Porsche – Manthey EMA)
Luca Engstler (Lamborghini – GRT Grasser Racing Team)
Ayancan Guven (Porsche – Manthey EMA)
Ben Dorr (McLaren – Dorr Motorsport)

Gruppo 2

Sheldon van der Linde (BMW – Schubert Motorsport)
Franck Perera (Lamborghini – GRT Grasser Racing Team)
Maximilan Paul (Lamborghini – Paul Motorsport)
Clemens Schmid (McLaren – Dorr Motorsport)
Maro Engel (Mercedes-AMG – Team Winward)
Ricardo Feller (Audi – Abt Sportsline)
Marco Wittmann (BMW – Schubert Motorsport)
Arjun Maini (Mercedes-AMG – Team HRT)
Thierry Vermeulen (Ferrari – Emil Frey Racing)
Nicki Thiim (Lamborghini – SSR Performance)

[Credit immagine di copertina: Alexander Trienitz]


Rimani aggiornato sul mondo Endurance entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

6 Ore di Imola | AF Corse – Shwartzman dopo le qualifiche: “P2, ma Fuoco ha avuto un grande vantaggio”

Francesco Zazzera

IndyCar | Saint Petersburg GP – Qualifiche: un esaltante Newgarden conquista la prima pole position del 2024

Lorenzo P

F1 | Sebastian Vettel: deciso il suo futuro nella GPDA

Eleonora M.

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.