Maggio 21, 2024
Paddock News 24
DTMEndurancePN24

DTM | Entry list e calendario della prima stagione ADAC

La prima stagione ADAC DTM è ai nastri di partenza con i test ufficiali al Red Bull Ring. Andiamo a vedere il calendario e la entry list.

La nuova stagione del DTM è alle porte dopo il passaggio da ITR ad ADAC di cui il campionato turismo tedesco farà da punta di diamante per i soli piloti top level. Seppur continuando con le vetture GT3, cambia però il fornitore di gomme, da Michelin a Pirelli (come per il GT Masters finora), mentre il BoP sarà fornito da SRO. Il calendario e la entry list della stagione 2023 promettono spettacolo nel DTM.

Calendario

dtm calendario entry list
Calendario della stagione DTM 2023, Credit: E. Aliberti, PaddockNews24

 

Il calendario 2023 prevede ben otto appuntamenti con sei in Germania e solo due al di fuori, Red Bull Ring e la novità Zandvoort, al debutto nella serie. Lo stesso Red Bull Ring ospiterà i test pre-stagionali ufficiali nel weekend del 15-16 aprile.

Con il passaggio ad ADAC il DTM perde la tappa italiana, l’ultima delle quali è stata la scorso anno a Imola. A differenza degli ultimi anni, Hockenheim chiuderà la stagione mentre dopo tanti anni ritorna l’Oschersleben.


Leggi anche: DTM | Prime impressioni di Rast sulla BMW M4 GT3: “Vettura completamente diversa, dovrò riadattare il mio stile di guida”


Entry list (quasi) al completo

Audi schiera cinque vetture, due con il team ABT, una del team Engstler e due del team Tresor Orage 1 con Mattia Drudi.

BMW sarà al via con quattro vetture, due del team Schubert Motorsport e due del Project 1 Motorsport. I piloti finora confermati sono Renè Rast e Sheldon van der Linde su Schubert e Marco Wittmann su Project 1 mentre Dries Vanthoor sostituirà Rast nelle sovrapposizioni con la Formula E. Project 1 ha ancora un pilota da confermare e una delle ipotesi più accreditate è Andrea Dovizioso.

L’Emil Frey Racing porterà al debutto la nuova Ferrari 296 GT3, con al volante Jack Aitken e Thierry Vermeulen. Le Ferrari della squadra svizzera manterranno la sponsorizzazione Red Bull dopo la fine del programma Red Bull AF Corse, aiutate in questo dal fatto che Thierry Vermeulen è il figlio del manager di Max Verstappen, che sponsorizzerà personalmente la #69.

Ci saranno ancora ben cinque Lamborghini Huracan GT3 Evo 2 al via con GRT e SSR Performance, tra cui Mirko Bortolotti con la #92. 

Mercedes e Porsche sono i costruttori con il maggior numero di vetture in pista, ben sei a testa

Mercedes sarà rappresentata dai team Winward, HRT e Landgraf: per Winward sono confermati Lucas Auer (in convalescenza dopo l’incidente a Daytona) e David Schumacher, mentre Landgraf, team campione in carica dell’ADAC GT Masters, schiererà  Maro Engel e Jusuf OwegaHRT conferma invece Luca Stolz e Arjun Maini sulla #4 e #36 rispettivamente.

L’entry list della stagione DTM 2023, Credit: E. Aliberti PaddockNews24

Porsche sarà rappresentata da KUS Bernhard, EMA Motorsport Manthey e Toksport WRT.

Il team Manthey, dopo la fine del programma GTE-PRO nel WEC, si prepare a diventare la squadra di punta di Stoccarda nel DTM con Dennis Olsen e Thomas Preining, che hanno già portato al successo le 911 nella passata stagione. Toksport WRT entra finalmente nel DTM, e lo fa con l’esperienza di Christian Engelhart e la gioventù di Tim Heinemann. Il Team Bernhard si affida a due protagonisti della Carrera Cup, ovvero Guven, che ha già debuttato nel DTM con AF Corse, e Heinrich.


Rimani sempre aggiornato sul mondo Endurance entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | Incidente Mercedes in Qatar: la manovra era stata studiata?

Antonio Spina

ELMS | 4 ore di Barcellona: Racing Team Turkey, che vittoria!

Francesco Ghiloni

F3 | Qualifiche GP Monaco – Strepitoso Minì: sua la pole al Principato con un giro monstre

Michele Guacci

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.