Luglio 12, 2024
Paddock News 24
EndurancePN24WEC

Ferrari premiata con il Memorial Barbetti 2023 per la vittoria di Le Mans

Il Memorial Barbetti 2023 onora la vittoria della Ferrari nell’ultima 24 Ore di Le Mans.

Il 58° Trofeo Fagioli ha assegnato il prestigioso premio Memorial Barbetti alla Ferrari, vincitrice assoluta della recente 24 Ore di Le Mans 2023. Questo premio celebra anche il ritorno ufficiale fra i prototipi nel Mondiale Endurance e nella 24 Ore più ambita dopo 50 anni e l’immediato successo nell’edizione del centenario. In attesa della prova del CIVM del 23 luglio, la serata di domani prevede la cerimonia di consegna ad Antonello Coletta.

Memorial Barbetti 2023 Ferrari
Credits: Ferrari

Nella giornata di ieri la città di Gubbio ha deciso di rendere omaggio alla Ferrari e ai prototipi, da sempre la categoria regina delle cronoscalate con il Memorial Angelo e Pietro Barbetti 2023. Intitolato a due personaggi che tanto hanno rappresentato per Gubbio e il suo mondo sportivo, il prestigioso premio che ogni anno il Comitato Eugubino Corse Automobilistiche sarà consegnato alla Ferrari durante la cerimonia di premiazione in programma mercoledì. Tutto si svolgerà in una serata “a tutto motori” che il Trofeo Fagioli condivide con il Rotary Club Gubbio presieduto da Massimo Angeli e in occasione della quale è previsto un ulteriore ospite speciale.


Leggi anche: Ferrari Challenge Estoril | Diversi podi per le squadre della Concessionaria De Poi


Il prestigioso Memorial Barbetti per un’incredibile Ferrari

Memorial Barbetti 2023 Ferrari
Credits: Trofeo Fagioli

A ritirare il Memorial Barbetti 2023 sarà Antonello Coletta, manager romano approdato in Ferrari nel 1997 e tra i vari incarichi per anni responsabile di Attività Sportive GT e ora Global Head of Endurance and Corse Clienti. Sotto la sua direzione, Ferrari ha ottenuto 5 titoli mondiali piloti e 7 costruttori, oltre a numerosi successi nelle più importanti gare endurance del mondo. L’ultimo che si è aggiunto al suo palmares è appunto nella top class della 24 Ore di Le Mans. Un trionfo che mancava alla Casa di Maranello dal 1965 e dovuto al programma Hypercar intrapreso sotto la sua guida e inaugurato in pista con i primi test della 499P giusto un anno fa a Maranello e in meno di dodici mesi diventato vincente nel round più ambito del Mondiale Endurance.


Leggi anche: GT World Challenge | Misano, Gara-2: Vittoria per la BMW WRT di Maxime Martin e Valentino Rossi!


La serata di mercoledì rappresenta il primo evento della densa e attesa settimana del 58° Trofeo Fagioli. La classica cronoscalata umbra ribattezzata “Montecarlo delle Salite” si appresta ad annunciare ancora tante iniziative in vista del weekend di gara. Il 22-23 luglio sarà l’ottavo round del Campionato Italiano Velocità Montagna (CIVM), oltre che prova del Trofeo Italiano (TIVM) zona Centro-Nord. Inoltre, sarà sede del Tricolore Bicilindriche e del Challenge Assominicar, aperta anche alle auto storiche ai piloti stranieri come evento internazionale FIA.

Nell’albo d’oro del Memorial Barbetti sono diversi i personaggi che hanno vestito il Rosso Ferrari ad aver ricevuto il riconoscimento. Tra questi, Mauro Forghieri, Arturo Merzario, Andrea Montermini e Clay Regazzoni. Fra gli altri premiati, negli anni si sono susseguite personalità del calibro di Giancarlo Minardi, Miki Biasion, Emanuele Pirro e tanti altri nomi noti dell’automobilismo. In questa prestigiosa lista la Ferrari e il suo programma Hypercar con Antonello Coletta e tutti i soggetti e piloti coinvolti seguono temporalmente il presidente dell’Automobile Club d’Italia Angelo Sticchi Damiani, che fu premiato con il riconoscimento eugubino legato al Trofeo Fagioli nel 2022. 


Rimani sempre aggiornato sul mondo Endurance entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | GP Las Vegas – Leclerc pigliatutto: “Buone possibilità di convertire questa pole in vittoria, e per quanto riguarda la gestione gomme…”

Maria Grazia De Sanctis

MotoGP | GP Catalogna – Incidente spaventoso per Bagnaia: le condizioni

Luca Brusa

F1 | GP Austin – Squalifica per Hamilton e Leclerc: ecco il motivo, regolamento alla mano

Davide Allegretti

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.