Giugno 13, 2024
Paddock News 24
EndurancePN24

GT | Marciello ci riprova, ufficiale il suo impegno con BMW nel British GT

Raffaele Marciello correrà la stagione 2024 del British GT con la BMW M4 GT3 del team Ram Racing.

Il neo pilota BMW Raffaele Marciello tenterà di nuovo la caccia al titolo del British GT dopo la difficile stagione 2023 chiusa al settimo posto. Il pilota svizzero farà parte del team Ram Racing insieme a John Ferguson dopo il passaggio della squadra di Silverstone da Mercedes-AMG a BMW.

Raffaele Marciello torna nel British GT con la BMW, Credit: Ram Racing

La storia di Marciello e di Ram Racing sembra far parte dello stesso copione; Marciello ha lasciato Mercedes dopo sei anni di successi mentre Ram Racing è entrata nel 2015 nel British GT con la casa di Stoccarda ed è al primo cambio di costruttore.

“Un altro anno in Gran Bretagna”, ha commentato Raffaele Marciello su suoi canali social. “Grazie a John e Ram per gli sforzi per rendere tutto questo possibile. Adesso tocca spingere! C’è un grande anno davanti a me, essendo il mio primo da pilota ufficiale BMW e ci sarà molto da imparare. Sarà una grande sfida per me e per il team passare dalla Mercedes-AMG alla BMW M4 GT3 e trovare il giusto assetto per le piste. Nel complesso, l’anno scorso abbiamo avuto una buona stagione e conosciamo già le aree in cui possiamo migliorare, quindi mi aspetto grandi cose per noi nel British GT in questa stagione”.


Leggi anche: DTM | La conferma di ADAC: “Pronti a sperimentare un nuovo format del weekend nel 2024”


“Avere Lello al mio fianco è un enorme vantaggio. È il miglior pilota GT3 al mondo”

Ferguson è pronto per la sua quarta stagione consecutiva nel British GT e per la terza nella classifica GT3. Oltre alla vittoria dell’anno scorso, ha trionfato per Ram a Snetterton nel 2022 insieme a Ulysse de Pauw.

“Questo è un anno importante per Ram Racing e sento che siamo in un’ottima posizione per partire con il piede giusto”, ha affermato Ferguson. “L’anno scorso è stata una grande ricostruzione, si lavorava per tornare con due vetture per il 2024 e la decisione di passare alla BMW ha una sua logica. La M4 ha dimostrato quanto fosse forte vincendo il campionato la scorsa stagione e sarà una forza da non sottovalutare anche quest’anno. Avere Lello al mio fianco è un enorme vantaggio. È il miglior pilota GT3 al mondo e alla fine dello scorso anno stavamo lavorando così bene insieme per garantire che la partnership continuasse”.


Rimani sempre aggiornato sul mondo Endurance entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


*Immagine di copertina, credit: Ram Racing

Articoli Correlati

Formula E | Portland E-Prix – I punti chiave del weekend americano

Alessandro P

F1 | Marc Gené parla degli obiettivi a cui Ferrari deve ambire nel 2024

Luigi Belfiore

F1 | Horner affonda il coltello nel caso Steiner: “Mi spiace, ma non è un leader tecnico”

Maria Grazia De Sanctis

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.