Maggio 22, 2024
Paddock News 24
EnduranceGTWC

GTWC | Nel sabato di Monza splende il talento di Patrese [ Fotogallery ]

Nel sabato del GTWC a Monza ad ottenere il miglior tempo è Patrese Jr: prestazione impressionante per il classe 2005.

Entra sempre più nel vivo il weekend del GTWC a Monza, con la giornata del sabato che ha visto i piloti impegnati nelle Prove Libere e nelle Pre Qualifiche, con la super prestazione di Lorenzo Patrese.

GTWC Monza sabato
La Ferrari 296 GT3 del team AF Corse impegnata in Parabolica. Credits: Marco Borgonovo

Nella prima sessione a fare la voce grossa è stato il team Akkodis GP che con la #88 ha guidato la doppietta Mercedes AMG in 1’46”187. La AMG GT GT3 in seconda posizione è invece la #777 del team AlManar. A chiudere una top tre tutta tedesca è l’Audi #40 del pilota di casa Mattia Drudi. Per trovare la prima vettura non battente bandiera teutonica bisogna scendere sino al 15esimo posto, occupato dalla McLaren #188 di Garage 59.

Nelle Pre Qualifiche del pomeriggio non sono mancate le sorpese. Prima fra tutte la memorabile prestazione di Lorenzo Patrese. Il classe 2005, figlio di Riccardo, ha portato la sua Audi #99 di Tresor Attempto Racing in prima posizione con un eccellente 1’46”568. Il diciassettenne, nonostante sia ancora in classe Silver, ha saputo mettersi alle spalle grandi nomi lasciando intravedere sprazzi di grande talento.

La seconda posizione è sempre di casa Audi, con la R8 #25 del team Sainteloc Junior che ha chiuso in 1’46”632 grazie ad un ottimo giro di Simon Gachet. Terza la Mercedes #88 di Akkodis ASP. Dopo aver comandato le Libere in mattinata, la AMG GT si è fermata a soli 169 millesimi da Patrese.

A guidare la classifica della classe Gold è la Mercedes #57 di Winward Racing, che ha chiuso in 1’47”165 ottenendo l’ottavo tempo assoluto. Al comando della Bronze Cup troviamo, invece, l’Audi #888 di CSA Racing con Igor Walilko ad ottenere la dodicesima posizione. In classe Pro-AM è Invan Jacoma a guidare la classifica grazie ad un’eccellente prestazione che gli è valsa il ventinovesimo posto assoluto.

GTWC Monza Valentino Rossi
Valentino Rossi impegnato nella tappa d’apertura del GTWC a Monza. Credits: Marco Borgonovo

A 35 minuti dalla fine della sessione è poi arrivato un nuovo colpo di scena. Valentino Rossi, a bordo della sua BMW M4 GTR del Team WRT, ha perso il controllo della vettura in ingresso parabolica, impattando violentemente contro le barriere. Il pilota, rientrato ai box con la vettura di servizio, ha poi rivelato che la sua M4 non dovrebbe aver riportato particolari danni e dunque la sua partecipazione alla gara non è in dubbio.

Ripresa la sessione, le condizioni di bandiera verde non sono durate a lungo. Pochi minuti dopo Rossi, a provocare la seconda bandiera rossa di giornata ci ha pensato la Porsche #62. La vettura del Team Parker Racing ha perso il controllo, fermandosi nella ghiaia in prossimità della seconda curva di Lesmo.

Le vetture torneranno in pista alle 09.00 di domenica mattina per le Qualifiche. Questa sessione restituirà poi la griglia completa per la gara, con bandiera verde alle ore 15.00.

La fotogallery del Sabato di Monza:

GTWC Rossi GTWC Monza GTWC Monza sabato GTWC Monza Sabato GTWC Monza

 


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

WEC | 1812 km del Qatar – Risultati finali: Tripletta e dominio Porsche!

Francesco Ghiloni

IMSA | 6 ore del Watkins Glen – BMW vince dopo la penalità per Porsche

Francesco Ghiloni

IMSA | Il replay della 24 ore di Daytona 2024

Francesco Ghiloni

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.