Giugno 18, 2024
Paddock News 24
Endurance

La Ferrari 296 GT3 di Frikadelli Racing vincitrice della 24 ore del Nurburgring sarà esposta al Museo Ferrari

La Ferrari 296 GT3 di Frikadelli Racing vincitrice della 24 ore del Nurburgring 2023 sarà presto esposta al Museo Ferrari

Nelle ultime tre settimane le due nuove armi Sport e GT della Ferrari hanno conquistato due delle più grandi corse Endurance al mondo: prima la 24 ore del Nurburgring il 20/21 maggio, con la 296 GT3 di Frikadelli Racing, poi la 24 ore di Le Mans con la 499P e la squadra ufficiale di AF Corse. Ora, su richiesta di Ferrari, la 296 GT3 di Frikadelli Racing sarà esposta al Museo Ferrari di Maranello, probabilmente assieme alla 499P che ha vinto a Le Mans.

24 Ore di Le Mans 2023 | I punti chiave del weekend

Lo conferma Klaus Abbelen, storico co-fondatore della squadra assieme alla compianta compagna e pilota “Regina del Ring” Sabine Schmitz. In un post su Facebook, in cui si riassume la sfortunata partecipazione in LMP3 alla Road To Le Mans, Abbelen ha confermato la partecipazione alle restanti gare della NLS con la Porsche 911 Cup 992, guidata da egli stesso, il britannico “Jules” e Fernandez Laser, mentre “Bella”, la nuova Ferrari 296 GT3 ricevuta dal team solo a inizio Marzo, sarà ritirata per essere presto esposta nel Museo Ferrari di Maranello.

“La vittoria alla 24 ore del Nurburgring è stata molto speciale non solo per noi, ma anche per la Ferrari. Abbiamo accettato quindi l’invito di Maranello per esporre Bella nel museo italiano. Nel 2024 però, abbiamo intenzione correre ancora alla 24h del Nurburgring con una nuova Ferrari 296 GT3, che prenderà parte anche ad alcune gare della NLS in preparazione.”

Ferrari 296 GT3 24 ore Nurburgring 2023 Coletta
51. ADAC TotalEnergies 24h Nürburgring 2023 – Foto: Gruppe C Photography

24 ore del Nurburgring 2023 | Vittoria e record per la Ferrari 296 GT3 di Frikadelli Racing! museo

La 24 ore del Nurburgring 2023 è stata effettivamente dominata da Frikadelli Racing, coadiuvato da Rinaldi Racing e da un gruppo di ingegneri Ferrari GT, e dall’equipaggio composto da Earl Bamber, Nicky Catsburg, Felipe Fernandez Laser e David Pittard. Dopo aver preso la prima posizione nel corso della prima ora, hanno compiuto una gara perfetta rallentata solo da una foratura lenta, rimontando e tornando davanti con ampio margine per la seconda metà di gara. Questa è la prima vittoria per Ferrari alla 24 ore del Nurburgring, la prima vittoria importante per la 296 GT3 e la prima vittoria alla N24 per la squadra che più di tutte si identifica con il Nordschleife, avendo la propria sede a due passi dal circuito.

Copertina: immagini Ferrari Media Center


Rimani sempre aggiornato sul mondo Endurance entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

WEC | Proton ufficializza i piloti per il debutto della Ford Mustang in LMGT3

Alessandro P

GT World Challenge | 3 ore del Nurburgring – Seconda vittoria stagionale per la #88 Akkodis!

Francesco Ghiloni

WEC | Ganassi Racing e la volontà di due Cadillac LMDh al via, i possibili scenari nel 2024

Alessandro P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.