Maggio 22, 2024
Paddock News 24
Calendario WECEnduranceWEC

WEC | Calendario 2024: Tutte le novità del prossimo campionato

Il Il WEC, campionato mondiale endurance, ha diffuso il calendario per la stagione 2024, con otto prove, di cui una a Imola. Ecco le date e i circuiti!

Un giorno prima della 24 Ore di Le Mans 2023, nella tradizionale conferenza stampa ACO questo venerdì al Circuit de la Sarthe, gli organizzatori del WEC hanno annunciato il calendario delle gare del campionato del mondo per il 2024. La novità più grande è l’arrivo di Imola in sostituzione di Monza come prova italiana e la conferma del ritorno di Austin e Interlagos.

Inoltre, la prossima stagione del 2024 tornerà agli otto round che il WEC aveva prima della pandemia, uno in più rispetto a quest’anno.

Il calendario

Le tappe

Il test del prologo pre-campionato si svolgerà a Losail il 24 e 25 febbraio, il fine settimana prima della gara di apertura della 6 Ore del Qatar. Quella del Qatar nel 2024 sarà una gara di distanza di 1.812 km per celebrare l’anno dell’indipendenza del Paese, anche se avrà un limite di 10 ore se tale numero non viene raggiunto.

Poi arriverà Imola. La sede del Gran Premio F1 dell’Emilia Romagna sostituirà il round del WEC a Monza. La 6 Ore di Imola si svolgerà tra il primo appuntamento stagionale, la 6 Ore del Qatar di marzo e il tradizionale appuntamento WEC di Spa, che si svolgerà nel secondo fine settimana di maggio.

WEC | 24 Ore di Le Mans – Orgoglio Ferrari nella Hyperpole, Fuoco si gode la pole position: “Ma la gara sarà diversa””

Il circuito di Interlagos (Autódromo Jose Carlos Pace), a San Paolo, torna in calendario per la prima volta dal 2014, dopo che era stato annullato il ritorno previsto per la stagione 2019/2020.

Nel WEC torna anche il Circuit of the Americas di Austin, dopo che nel 2020 era previsto il ‘piano B’ per sostituire la già citata cancellazione della gara di Interlagos. Prima era nel calendario dei Mondiali dal 2013 al 2018, quando ha lasciato il posto al Sebring.

Il WEC aveva un contratto quinquennale con il campionato IMSA per la 12 Ore di Sebring, ma l’accordo è scaduto dopo la gara di questa stagione e non è stato rinnovato.

La 6 Ore di Austin si svolgerà il 1° settembre, prima dei round asiatici del WEC a Fuji e Bahrain, rispettivamente a metà settembre e inizio novembre.

Il presidente della FIA Endurance Commission Richard Mille ha dichiarato: “L’evoluzione del calendario FIA WEC nelle ultime due stagioni dimostra che la principale categoria di gare di durata al mondo è su una traiettoria ascendente”.

“Il calendario 2024 offre un ottimo mix di circuiti famosi e luoghi nuovi per il WEC”.

 


Rimani sempre aggiornato sul mondo Endurance entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

DTM | Lausitzring, Qualifiche 2 – Mirko Bortolotti in pole position!

Elia Aliberti

DTM | Lausitzring 2023 – Anteprima e orari del weekend sulla pista dell’EuroSpeedway

Alessandro P

DTM | Classifica piloti, team e costruttori dopo le gare del Lausitzring [Round 5/8]

Elia Aliberti

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.