Maggio 18, 2024
Paddock News 24
EnduranceWEC

WEC | L’entry list della 6 ore di Portimao 2023

Il WEC sbarca in Portogallo per la prima gara della stagione europea: l’entry list della 6 ore di Portimao 2023

Il WEC sbarca finalmente in Europa, con la prima di due gare in 2 settimane: la 6 ore di Portimao vedrà largamente gli stessi partecipanti, ma sarà una prova molto significativa in vista di Le Mans: scopriamo la Entry list.

Immagini FIA WEC

Hypercar: a caccia di Toyota

La categoria Hypercar si presenta a Portimao come quanto visto a Sebring. Nessuna sorpresa da questo punto di vista e dunque saranno 7 le diverse squadre a prendere parte a questa gara per un totale di 11 equipaggi al via. Le vetture ibride saranno ancora 9 con le sole Vanwall e Glickenhaus a non utilizzare questo sistema.

WEC Entry list 6 ore Portimao 2023

La Toyota cercherà di bissare il successo ottenuto in terra americana e quindi di confermare il suo dominio in questa categoria. Le due GR010 Hybrid #7 e #8 saranno ancora affidate agli ormai collaudati terzetti Kobayashi/Lopez/Conway, vincitori della prima tappa, e Hirakawa/Buemì/Hartley.

WEC | Ferrari e Porsche subito al lavoro, test condivisi per le Hypercar a Spa!

Ferrari e Porsche, dopo la gara di debutto, hanno iniziato a prendere le misure e proveranno sicuramente a contendere la vittoria alla casa nipponica. La 499P #50, che ha conquistato la pole a Sebring, sarà portata in pista da Fuoco/Nielsen/Molina mentre la #51, coinvolta in un incidente nella scorsa gara, vedrà alla guida il trio Pier Guidi/Giovinazzi/Calado. Anche Porsche Penske conferma i suoi equipaggi e dunque le due 963 LMDh saranno nelle mani di Cameron/Christensen/Makowiecki e Lotterer/Vanthoor/Estre.

Le statunitensi Cadillac Racing e Glickenhaus Racing schierano i loro equipaggi ormai collaudati. Per la V-Series.R ci saranno Bamber/Lynn/Westbrook mentre per la 007 avremo Dumas/Briscoe/Pla. Anche Vanwall non cambia i sui piani ed insieme al campione del mondo di F1 Jaques Villeneuve ci saranno Tom Dillmann ed Esteban Guerrieri.

Infine ci sono le Peugeot che dopo il disastro della gara inaugurale avranno voglia di riscattarsi sul tracciato portoghese. Le due 9X8 vedranno alla guida Di Resta/Jensen/Vergne  e Muller/Menezes/Duval che sperano che i problemi di affidabilità non li tormentino anche questo weekend. C’è sicuramente molto interesse intorno a questa vettura e sarà fondamentale capire se la casa francese è riuscita a mettere una pezza a tutti i guasti avuti a Sebring.

LMP2: una grande lotta anche a Portimao! entry list 6 ore WEC

Dopo il grande spettacolo offerto a Sebring, le aspettative sulla classe LMP2 saranno alte anche a Portimao. Partiamo dalla JOTA #48 che, dopo aver vinto a Sebring, avrà un cambio nel suo equipaggio. Infatti Antonio Félix da Costa sostituisce Williams Stevens, che invece aveva guidato nella gara inaugurale, con Ye e Beckmann a completare il terzetto. Confermato invece l’equipaggio della #28 composto da Heinemeier-Hansson, Fittipaldi e Rasmussen.

In casa Prema invece Juan Manuel Correa rimpiazzerà Caldarelli insieme a Ugran e Viscaal sulla #9  mentre Bortolotti/Pin/Kvjat sono confermati sulla #63 dopo in terzo posto ottenuto a Sebring. Cambiamenti anche per United con Ben Hanley al posto di Albuquerque sulla #22 e Giedo Van der Garde che sostituisce Blomqvist sulla #23. Completano i terzetti rispettivamente Lubin/Hanson e Pierson/Jarvis. Nessun cambio invece per WRT che conferma Gelael/Habsburg/Frijns e Andrade/Kubica/Deletraz.

Confermata la lineup anche di Alpine con la #35 e la #36 nelle mani di Negrao/Rojas/Caldwell e Vaxiviere/Canal/Milesi. Infine nessuna variazione nemmeno per Vector Sport e Inter Europol Competition che lasciano invariati gli equipaggi visti a Sebring.

GTE-AM

La classe GTE è al suo ultimo anno di vita nel WEC e sicuramente vuole regalare spettacolo. Al via avremo ben 14 vetture di cui 6 Porsche, 4 Ferrari, 3 Aston Martin ed una Corvette.

La Corvette #33, uscita vincitrice dalla caotica gara di Sebring, conferma il trio Keating/Varrone/Catsburg che proverà a ripetersi anche a Portimao. Nessun cambiamento anche per tutte le Aston Martin Vantage AMR che vedranno alla guida gli stessi piloti visti a Sebring.

Saranno 4 invece le Ferrari 488 GTE EVO in gara. La #21 vedrà un cambio tra le sue fila con Diego Alessi al posto di Costantini insieme ai confermati Mann e de Pauw. Nessuna variazione invece per la #54 e la #57 che confermano rispettivamente Flohr, Castellacci, Rigon e Kimura, Huffaker, Daniel Serra. Invariato anche l’equipaggio della #83 che vedrà Luis Perez Companc, Lilou Wadoux e Alessio Rovera alternarsi al volante, pronti a rifarsi dall’incidente di Sebring,.con un nuovo telaio.

Le due Porsche di Proton Racing non subiscono variazioni e confermano i propri equipaggi con la #77 guidata dall’immancabile Christian Ried insieme a Andlauer/Pedersen e la #88 affidata al trio Hardwick/Robichon/Tincknell. Sulla Porsche Iron Lynx avremo ancora Schiavoni, Cressoni e Picariello così come sulla Iron Dame sono state confermate Bovy, Gatting e Frey, sfortunate a Sebring con il danneggiamento del diffusore. Infine ci sono la Porsche #86 GR Racing affidata a Wainwright/Pera/Barker e la #56 Project 1 – AO guidata però non da Hyett e Jeannette, impegnati in IMSA, man da Cairoli, Ramos e Oliveira.


Rimani sempre aggiornato sul mondo Endurance entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter

Copertina: FIA WEC


Articoli Correlati

F1 | Nasce la nuova serie per ragazzi e ragazze con il sogno della Formula 1

Antonio Spina

WEC | Piloti Aston Martin F1 nel programma Valkyrie LMH? Ian James: “Nessuna porta è chiusa, ma non è una priorità”

Alessandro P

WEC | Gli orari TV e streaming della 6 ore di Spa

Francesco Ghiloni

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.