Maggio 26, 2024
Paddock News 24
EndurancePN24WEC

WEC | Obiettivo Le Mans – Tra nostalgia e ambizione: Porsche pronta a dare battaglia

La 24 Ore di Le Mans del centenario, quarto appuntamento della stagione WEC, sarà per la Porsche 963 LMDh la migliore vetrina per misurare le proprie capacità e valutare il lavoro futuro

La 24 Ore di Le Mans 2023 – edizione numero 91 – sarà per Porsche l’occasione del grande ritorno ai vertici nell’iconica corsa del WEC. Protagonista, la 963 LMDh.

In questo scorcio iniziale della stagione 2023, il prototipo teutonico – impegnato anche nel Campionato IMSA SportsCar – ha ottenuto un successo, proprio negli Stati Uniti. In particolare, nella gara di Long Beach, disputata lo scorso 15 aprile.

Nel WEC, invece, il podio è arrivato una sola volta, a Portimao. Le Mans, dunque, costituirà un ulteriore tassello, fondamentale, nella costruzione di un progetto piuttosto ambizioso.


Leggi anche: WEC | Obiettivo Le Mans – Coletta: “Ferrari vuole il podio”


Per l’occasione, la casa tedesca schiererà tre vetture ufficiali. In effetti, oltre alle due Penske Porsche titolari – la numero 5 e la numero 6 – a Le Mans scenderà in pista anche una terza 963, la numero 75. Quest’ultima, per altro, sarà decorata con una livrea particolare.

Come già dichiarato sul suo portale, “l’obiettivo sarà quello di mettere in condizione tutte e tre le 963 di competere per la vittoria assoluta“. Un successo che se ottenuto porterebbe a venti – in termini di classifica generale – il numero delle Le Mans conquistate dalla compagine di stoccarda.

I piloti in gara

Tre, come detto, gli equipaggi che affronteranno la lunga settimana di preparazione verso la ‘classica’ del Circuito della Sarthe.

WEC Le Mans Porsche
Meccanici all’opera durante una sosta ai box della 963 numeri 5 – Official Porsche Motorsport Credits

Oltre a quelli composti da Frédéric Makowiecki/Michael Christensen/Dane Cameron e da Laurens Vanthoor, Kévin Estre/André Lotterer, la terza vettura ufficiale, sarà condivisa da Mathieu Jaminet, Nick Tandy e Felipe Nasr. Proprio Jaminet e Tandy – in quel di Long Beach – hanno portato per la prima volta alla vittoria la 963.

Matt Campbell sarà invece il pilota di riserva per tutti e tre gli equipaggi.

Inoltre, una quarta vettura sarà allestita da Jota Sport. Con il numero 38, per la scuderia britannica correranno Antonio Felix da Costa, Will Stevens e Ye Yifei.


Rimani sempre aggiornato sul mondo Endurance entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Copertina: Official Porsche Motorsport Website Credits

Articoli Correlati

F1 | GP Brasile – Alfa Romeo a caccia di punti ad Interlagos, Bottas: “Messico risultato duro da digerire”

Simona Puleo

F1 | Adrian Newey: “Dopo la morte di Senna volevo lasciare”

Francesca Anna T

IndyCar | Alla ricerca di una gara in Argentina

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.