Febbraio 26, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Ecco le gomme Pirelli per le gare americane

Pirelli ha comunicato le gomme per le tappe americane del calendario F1 di questa stagione: ci son due conferme e una novità.

Pirelli, in un comunicato ufficiale, ha divulgato le gomme destinate alle tappe americane del calendario F1. Il triple header, composto da Austin, Messico e Brasile, avrà inizio il 20 ottobre e terminerà a San Paolo il 5 novembre. Due settimane dopo si tornerà negli Stati Uniti, per il GP di Las Vegas, prima del gran finale di Abu Dhabi, il 26 novembre.

GP degli USA

F1 Pirelli gomme americane
@Pirelli

Negli Stati Uniti, per il GP degli USA, la scelta ricade sulle C2 (bianche), le C3 (gialle) e le C4 (rosse). Confermate, quindi, le mescole della passata stagione, ma attenzione: il weekend di Austin avrà anche la Sprint Race. Ci sarà una sola ora di prova al venerdì, prima delle qualifiche, mentre al sabato si correrà la Sprint Shootout per determinare la griglia della Sprint Race, e poi la Sprint stessa. Sarà la prima gara sprint ospitata dal Circuito delle Americhe.

GP del Messico

F1 Pirelli gomme america
@Pirelli

Per il Messico, le mescole saranno uno step più morbide rispetto al 2022: si avranno le C3 (bianche), C4 (gialle) e C5 (rosse). Inoltre, durante le Prove Libere, sarà testata una nuova versione delle mescole C4. Esattamente come a Suzuka, ai team verranno consegnati due set di gomme prototipo per pilota, da poter usare a piacimento durante le sessioni di prova.


Leggi anche: F1 | Nuove gare nel calendario? L’idea di Lewis Hamilton


GP del Brasile

F1 Pirelli gomme america
@Pirelli

Anche in Brasile si tratterà di uno “Sprint Weekend“. Per la seconda volta tornerà la Sprint Race, con la promessa di mescolare le carte e dare spettacolo sul circuito di San Paolo. Ad Interlagos vengono confermate le mescole della passata stagione: i piloti avranno a disposizione gomme C2 (bianche), C3 (gialle) e C5 (rosse).


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | Tutti pazzi per Lando Norris: “È il Jude Bellingham della Formula 1”

Antonio Spina

Formula E | Una nuova collaborazione tecnica con le Gen 3, l’ipotesi del ritorno di Mercedes

Alessandro P

F1 | GP Abu Dhabi – Venerdì incerto in casa Aston Martin, Alonso: “Tutto può succedere”

Elisa Migliorino

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.