Febbraio 26, 2024
Paddock News 24
F1

F1 | GP Arabia Saudita – Prove libere – Verstappen: “Non sarà come in Bahrain”

Nelle prove libere del GP dell’ Arabia Saudita, Verstappen ha ottenuto il miglior tempo in entrambe le sessioni.

Vestappen prove Arabia
Credits Red Bull Facebook

 

“Mi sento molto meglio dopo alcuni giorni difficili di malattia. Non è stato bello ma ora mi sento beneha dichiarato Max Verstappen al termine delle prove libere del Gran Premio dell’Arabia Saudita.

Il pilota olandese è arrivato nel paddock con un giorno di ritardo a causa di un piccolo problema di salute. Venerdì è sceso regolarmente in pista per entrambe le sessioni. Verstappen ha ottenuto il miglior tempo in entrambe le sessioni. Ha percorso 18 giri nelle FP1, miglior tempo in 1:29.617. Nelle FP2 il miglior crono, dei 29 giri percorsi, è 1:29.603.

“Oggi in pista si è trattato di mettere a punto le cose, abbiamo avuto una giornata positiva. Ci sono ancora alcune cose che possiamo fare meglio. Nei long run sembravamo tutti abbastanza vicini gli uni agli altri, ma è più a causa della gestione delle gomme. Al momento non ti permettono di spingere qui. I tempi sul giro saranno sempre molto vicini, quindi sicuramente non sarà come il Bahrain”, ha concluso l’olandese.


Leggi anche: F1 | Ralf Schumacher difende Mick: “Se ci fosse stato Michael non lo avrebbero trattato come hanno fatto”


Il compagnomdi squadra, Sergio Perez, ha ottenuto il secondo miglior tempo nella prima sessione (1:30.100) con 20.giri percorsi. Nelle FP2, il messicano ha ceduto la seconda posizione a Fernando Alonso, percorrendo 20 giri (1:29.902).

Il messicano ha riscontrato un piccolo problema meccanico, ma che Red Bull dovrebbe riuscire a risolvere prima di domani.

“Si trattava solo di conoscere le condizioni della pista. Dalle FP1 alle FP2 la pista cambia molto. Quindi è stato bello provare la macchina a temperature variabili. Abbiamo avuto un piccolo problema meccanico. Siamo fiduciosi di poterlo risolvere prima di domani. Una volta risolto il problema, si spera che ci porti ancora più ritmo. In generale le prestazioni sono come avevamo previsto”.

A proposito degli avversari Perez ha aggiunto: “Sono sicuro che i nostri team rivali lavoreranno sodo durante la notte per colmare il divario. Non vediamo l’ora di competere domani”.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento sotto questo articolo per interagire con gli altri appassionati e diventare il lettore più attivo. Presto novità!


Articoli Correlati

F1 | Leclerc e Norris chiedono sanzioni più severe alla FIA

Victoria L.

F1 | Alpine svela la data di presentazione, ma i dubbi sono tanti

Luigi Belfiore

F1 | GP Ungheria – I Punti Chiave del weekend di Budapest

Paddock News 24

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.