Febbraio 26, 2024
Paddock News 24
AusGPF1PN24

F1 | GP Australia – Anteprima Mercedes, Wolff è carico: “I segnali dalla fabbrica sono promettenti”

Le parole del team principal della Mercedes Toto Wolff alla vigilia del weekend che ci condurrà al GP di Australia

La Formula 1 si appresta a tornare a Melbourne per il terzo appuntamento stagionale. Toto Wolff, team principal della Mercedes, non vede l’ora di affrontare il GP di Australia. L’obiettivo Mercedes in questo weekend è confermare i progressi visti in Arabia Saudita e provare ad avvicinare la Red Bull.

Wolff Mercedes GP Australia Toto W14 Formula1 F1 Melbourne Albert Park 2023
Credits: Mercedes-AMG PETRONAS F1 Team – Twitter

I progressi che abbiamo visto in Arabia Saudita sono stati incoraggianti. Abbiamo massimizzato il pacchetto che avevamo ottenendo punti importanti”, ha dichiarato Wolff proseguendo: “La cosa più importante è che abbiamo continuato a imparare e capire di più la W14 e la direzione di sviluppo da intraprendere. Tutti in fabbrica hanno lavorato sodo per trasformare ciò che abbiamo imparato in prestazioni”.

Il team principal della Mercedes ha proseguito: I segnali che arrivano dalla fabbrica sono promettenti. Dobbiamo però procedere passo dopo passo e non ci lasceremo entusiasmare fino a quando non vedremo le prestazioni tradotte in tempo sul giro in pista”.


Leggi anche: F1 | Smedley difende Vasseur: “Mi fido di lui. Lavorare in Ferrari? Serve la “pelle di gomma”, vieni massacrato”


Analizzando i principali competitor, Wolff ha affermato: Il gruppo di squadre dietro la Red Bull è compatto, con piccoli margini che hanno un grande effetto sui punti conquistati. Rimane invece un divario significativo rispetto a Red Bull ed è quello che alla fine vogliamo colmare”.

L’austriaco è impaziente di vivere questo appuntamento iridato: “Non vediamo l’ora che arrivi l’Australia. È un Paese amante del motorsport, con una grande tradizione agonistica e i tifosi sono super appassionati. Albert Park è un circuito con caratteristiche uniche, a cui dovremo lavorare sodo per adattarci con la W14. Come sempre cercheremo di massimizzare il pacchetto che abbiamo e di ottenere tutti i punti possibili. Non siamo dove vorremmo essere, ma questo non ci impedirà di correre affamati e di dare il massimo che abbiamo“.

Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter

Articoli Correlati

GT World Challenge | Un team Mercedes pronto a lasciare il campionato, suggestione LMGT3 nel WEC?

Alessandro P

F1 | GP Olanda – I Punti Chiave del Weekend di Zandvoort

Antonio Spina

DTM | Norisring – Beffa per Stolz in gara 1: pit stop non valido…per un curioso errore

Alessandro P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.