Febbraio 26, 2024
Paddock News 24
AusGPF1

F1 | GP Australia, Gara – Alonso fiducioso dei risultati: “Speriamo di poter puntare al secondo posto”

Fernando Alonso commenta il terzo podio stagionale al GP d’Australia in cui conquista la terza posizione

Fernando Alonso Aston Martin GP Australia 2023 Albert Park qualifica gara terzo podio
Credits: Instagram @fernandoalo_oficial

Fernando Alonso si mostra nuovamente competitivo con la sua Aston Martin conquistando il terzo podio stagionale in un gara pazza al GP d’Australia, caratterizzata da bandiere rosse e tre partenze, confermando nuovamente il potenziale e l’enorme salto avanti fatto dal team durante la pausa invernale.

Terzo posto a rischio con la seconda ripartenza, a causa del contatto con Carlos Sainz nel caos del primo giro. Poi, successivamente, dopo l’investigazione della FIA, si è deciso di rifare la partenza sotto safety car con l’ordine di partenza precedente, quindi Alonso ha potuto mantenere la terza posizione, non più a rischio anche grazie alla penalità di 5 secondi data a Carlos Sainz per il contatto alla ripartenza con il pilota Aston Martin.

Le parole di Fernando Alonso al termine della gara

“Probabilmente non ho mai vissuto un gran premio come questo, siamo stati sulle montagne russe delle emozioni quest’oggi. Sono successe un sacco di cose, sia in partenza sia alla fine della gara. Nell’ultima mezz’ora è stato difficile capire come stesse succedendo, però la gara per noi è stata buona in termini di passo”.

Davanti a lui, conquista la seconda posizione il suo storico rivale Lewis Hamilton, con una macchina che fin dalla prima gara ha evidenziato dei limiti di progetto:credo che le Mercedes fossero molto veloci, Lewis ha fatto un lavoro incredibile oggi. Non sono riuscito ad eguagliare il suo passo e ad avvicinarmi a sufficienza, però ci accontentiamo dal terzo posto.


Leggi anche: F1 | Verstappen avvisa: “Se il format delle gare cambierà molto sono pronto a lasciare la F1”


Aiutato dalla prima ripartenza e dei due più stop di Sainz e Russell prima della bandiera rossa, che gli hanno permesso di guadagnare alcune posizioni: la prima ripartenza ci ha aiutato perché abbiamo guadagnato due posizioni gratis con il rientro di George e Carlos. Invece, la seconda bandiera rossa e l’incidente non ci ha aiutato, però abbiamo avuto fortuna e ora abbiamo un’altra opportunità per vedere la bandiera a scacchi con la terza posizione. Mi auguro di salire ancora un po’ sul podio, speriamo di poter puntare al secondo posto.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter

Articoli Correlati

F1 | Chi ci sarebbe veramente dietro il caso Wolff?

Alessia Malacalza

F1 | Ferrari: Rivelato il merchandising per il GP di Las Vegas

Erika Di Guido

F1 | Günther Steiner: ecco i dettagli della telefonata con Gene Haas

Filippo Paucci Cherubini

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.