Febbraio 26, 2024
Paddock News 24
F1PN24USAGP

F1 | Hamilton e Leclerc a rischio squalifica dopo il GP di Austin

Nella notte italiana arriva una notizia clamorosa: Hamilton e Leclerc non hanno superato i controlli FIA al termine del GP di Austin e sono a rischio squalifica

Clamoroso in Texas. Lewis Hamilton e Charles Leclerc non hanno superato i controlli dopo il GP di Austin: per i due piloti potrebbe arrivare una squalifica dalla gara. I due, se dovesse essere confermata la penalità, perderebbero i risultati ottenuti durante la gara.

La Fia ha fatto sapere che le due vetture non sono risultate conformi al regolamento al termine della gara. Il problema sarebbe stato riscontrato su un dettaglio tecnico della monoposto. Uno dei delegati della Fia ha poi rilasciato chiarimenti sulla questione.

leclerc hamilton squalifica
Leclerc è a rischio squalifica @ Il Quotidiano del Sud

La Ferrari e la Mercedes avrebbero violato una norma che regola una parte posta sul lato posteriore della monoposto che deve presentare uno spessore minimo di 9 millimetri al termine della gara. Dunque non deve usurarsi al punto da non raggiungere la misura minima richiesta.


Leggi anche: F1 | GP Austin, RISULTATI: Verstappen vince, male Ferrari


Il delegato Fia avrebbe riferito questi dati agli steward che decideranno cosa fare. Ma, di fronte a tale infrazione, la squalifica è una condanna quasi certa. Hamilton, arrivato secondo perderebbe il podio, con Norris che salirebbe al secondo posto e Sainz sul gradino più basso del podio.

Anche Leclerc perderebbe la sua sesta posizione raggiunta alla fine della gara. Così entrambe le scuderie e entrambi i piloti andranno a perdere punti iridati sia nel mondiale piloti che nel mondiale costruttori. Ad uscirne come parte maggiormente lesa sarebbe proprio la Mercedes che vedrebbe il gap da Ferrari diminuito grazie anche all’eventuale terza posizione di Sainz.

Il circuito di Austin, con un terreno parecchio disomogeneo, ha costretto i team ad apportare modifiche alla parte sottostante delle monoposto per evitare di alzarle eccessivamente e perdere prestazione da un punto di vista aerodinamico.

Nella serata americana (dunque durante la notte italiana) verrà presa una decisione definitiva. Ma la squalifica sembra essere dietro l’angolo per entrambi i piloti.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Articoli Correlati

F1 | GP Ungheria – Vasseur striglia la Ferrari: “Non possiamo permetterci tutti questi errori”

Marco Cesaroni

Formula E | Monaco E-Prix – Orari TV e anteprima della tappa del Principato

Giada Di Somma

F1 | Qual è la miglior coppia di piloti in F1? Shock, non comprende Shumacher

Vanessa Cravotta

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.