Febbraio 26, 2024
Paddock News 24
F1PN24

F1 | Rumor dall’Asia: nel 2025 tornerà in calendario una roccaforte Red Bull?

La F1 continua ad espandersi e dall’Asia arrivano i primi rumor su un possibile ritorno in calendario di una roccaforte Red Bull.

Il calendario 2025 potrebbe ospitare una nuova (vecchia) tappa asiatica: la F1 tornerà in India, dove Red Bull ha conquistato tutte e tre le edizioni disputate dal 2011 al 2013? Il CEO della Yamuna Expressway Industrial Development Authority ha confermato i piani per riportare il Circus al Buddh International Circuit.

F1 Red Bull Calendario
Marco Bezzecchi, vincitore al Buddh International Circuit in MotoGP – @MotoGP on X

Sono passati ormai dieci anni dall’ultima volta che l’India ha ospitato un Gran Premio di Formula 1. Era il 27 ottobre 2013: Sebastian Vettel domina la gara, assicurandosi il quarto titolo Mondiale consecutivo e consegnando a Red Bull il quarto Mondiale Costruttori. È diventata cult la foto che ritrae Vettel inchinato alla sua monoposto, regina della F1 di quell’anno.

Il Circus non avrebbe dovuto abbandonare il tracciato, ma problemi economici e dispute sulla tassazione da applicare all’evento hanno reso impossibile il ritorno delle monoposto sul BIC, negli anni successivi. Un circuito divenuto così una “cattedrale nel deserto“, un monumento al motorsport posto in un’area poverissima, come già fece notare Lewis Hamilton in un’intervista del 2018.


Leggi anche: F1 | “Verstappen? Sta facendo qualcosa di straordinario” parola di Hamilton


Da allora, però, le cose sono cambiate e l’India sta riscoprendo il suo amore per il motorsport. A febbraio, si è corso l’Hyderabad ePrix, tappa del Campionato di Formula E, per lasciar poi spazio alla MotoGP che, a settembre, ha corso proprio al Buddh International Circuit. Arun Vir Singh, CEO della YEIDA, ha dichiarato che “ospitare entrambi gli eventi [F1 e MotoGP] sarebbe un traguardo importante“.

Il 2025 è, in realtà, un obiettivo fin troppo ottimistico. Se la gara fosse confermata nel calendario della MotoGP, negli anni a venire, allora si potrebbe far leva sui risultati positivi ottenuti con le moto per convincere anche la Formula 1. L’India, certamente, ci spera.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | Nuovo RECORD per Charles Leclerc in Giappone

Antonio Spina

F1 | Haas presenta la nuova (bellissima) livrea per Austin – FOTO

Antonio Spina

F1 | GP Gran Bretagna – Tante novità tecniche sulle monoposto a Silverstone

Francesco Zazzera

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.