Dicembre 4, 2023
Paddock News 24
F1PN24QatarGP

F1 | Max Verstappen si prende la pole in Qatar, male le Ferrari – Sintesi Qualifiche

Max Verstappen partirà dalla pole position nella gara di domenica, molto male le due Ferrari: ecco la sintesi delle Qualifiche del Qatar di F1.

Nel GP del Qatar di F1, Max Verstappen si prende una pole position da vero dominatore, mentre affondano le due Ferrari: ecco la nostra sintesi delle Qualifiche.

f1 sintesi qualifiche ferrari
Tramonta il sole e iniziano le qualifiche in Qatar! – @redbullracing on X

Q1 nel segno di Max Verstappen

La prima sessione di qualifiche inizia con le due Alpine che quasi si toccano in pit lane, in un incredibile caso di auto-unsafe release. Max Verstappen si porta immediatamente davanti in 1:26.884, ma la pista evidentemente continuerà a migliorarsi progressivamente fino all’ultimo giro del Q3. È Lando Norris, infatti, a prendersi la leadership, prima di vedere il suo tempo cancellato. E allora davanti ci va Charles Leclerc in 1:26.444.

f1 sintesi qualifiche ferrari
Le due Alpine quasi si toccano in pit lane – @FOM

Fernando Alonso è il primo a scendere sotto al 26, girando in 1:25.685, un secondo e mezzo più veloce del compagno di scuderia, a rischio eliminazione. Si accendono anche le due Mercedes, rimaste senza tempo fino a sette minuti dalla fine: secondo e terzo posto per George Russell e Lewis Hamilton. A superare lo spagnolo ci pensa ancora Charles Leclerc, con un ottimo 1:25.452, prima di essere superato da Lando Norris in 1:25.131.

È Max Verstappen a mettere tutti d’accordo: 1:25.007, tempo straordinario, ma ci si aspettano ancora sostanziali miglioramenti. Male Zhou Guanyu e Kevin Magnussen, che non riescono a passare il taglio, così come Liam Lawson, Lance Stroll e Logan Sargeant, messo fuori da Alexander Albon all’ultimo secondo. Alla fine della sessione c’è anche il tempo di un battibecco Leclerc – Alonso, in lotta fra loro a causa della regola sul tempo minimo sul giro.

In Q2 tanti colpi di scena

Il primo miglior tempo è di Oscar Piastri, subito battuto da Charles Leclerc in 1:25.348 con gomma morbida usata. Max Verstappen, sempre con gomma usata, si riprende subito la leadership in 1:24.758. Dopo i primi giri di tutti, le due Mercedes si mettono in seconda e terza posizione, mentre Carlos Sainz e Lando Norris sono a rischio eliminazione in undicesima e quattordicesima posizione.


Leggi anche: F1 | I piloti consacrano Verstappen: la sua stagione è stata perfetta


Entrambe le Ferrari, rilanciatesi, sono costrette ad abortire il giro a causa di un errore nel primo settore. Volano, invece, le due McLaren: Oscar Piastri si mette in prima posizione, poi battuto dal compagno Lando Norris in 1:24.685. Tanta difficoltà per Leclerc e Sainz, con una macchina poco precisa nelle curve veloci: il monegasco sale in quinta posizione, 4 decimi più lento dell’inglese. Carlos Sainz, intanto, quasi va al contatto con Max Verstappen nel suo giro di lancio su gomma nuova.

f1 sintesi qualifiche ferrari
Sainz viene eliminato nel Q2 – @FOM

Alla fine Sainz si mette in nona posizione, subito scalando in decima e poi direttamente eliminato da Sergio Perez. Primo grande (e grave, per Ferrari) colpo di scena del weekend. Lewis Hamilton si prende il miglior tempo della sessione in 1:24.381, mentre viene cancellato il tempo di Perez che viene a sua volta eliminato! Fuori Hulkenberg, Albon, Perez, Sainz e Tsunoda!

Nel Q3 è pole position per Max Verstappen!

Charles Leclerc subito commette un errore nel primo tentativo dell’ultima sessione. La SF-23 non sta in strada e, purtroppo, si nota. Volano le McLaren, con Lando Norris che si porta in testa con un grandioso 1:24.088 ma attenzione! Tempo cancellato per l’inglese! Max Verstappen sale in cattedra: 1:23.778. La pole position non sarà in discussione, stasera.

George Russell si mette in seconda posizione, davanti ad Oscar Piastri, prima di essere superato da Lewis Hamilton comunque a quasi sei decimi da Verstappen. Charles Leclerc completa il suo secondo giro, portandosi in quinta posizione ad un secondo dall’olandese. Attenzione ad un possibile impeading di Oscar Piastri proprio sul ferrarista.

Verstappen già fuori dalla sua macchina dopo l’errore nel Q3 – @FOM

Errore per Max Verstappen all’inizio del suo ultimo giro lanciato! Non si migliorerà l’olandese. Nel primo settore non si migliora neanche Charles Leclerc, mentre Norris è ad un decimo da Verstappen nel T1. Leclerc si mette in quarta posizione, subito battuto da Alonso (terzo) e Lando Norris che si porta addirittura secondo. George Russell terzo, davanti ad Oscar Piastri quarto e poi Hamilton. Soltanto sesto Alonso, addirittura settima la Ferrari #16.

E alla fine, ultimo colpo di scena: cancellato il tempo di Lando Norris, partirà decimo!

E ancora, durante le interviste arriva la notizia: cancellato anche Oscar Piastri!

Risultati completi

 


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

F1 | GP Monaco – Prove libere Ferrari, Sainz: “Domani voglio provare un paio di cose”

Federico Palmioli

DTM | Preining invita alla calma per Hockenheim: “Inutile festeggiare quando altri hanno problemi”

Alessandro P

Formula E | Roma E-Prix – Esclusiva, Luca Filippi: “Jake Dennis è l’uomo da battere”

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.