Febbraio 26, 2024
Paddock News 24
FormulaEPN24

Formula E | Diriyah E-Prix – Jaguar TCS Racing ‘sorride’, grande la prova di Nick Cassidy

Con la vittoria nella Gara 2 dell’E-Prix di Diriyah, Nick Cassidy ha legittimato le ambizioni della Jaguar TCS Racing, ribadendo ancora una volta la sua presenza al vertice della Formula E

Per vincere la prima gara con Jaguar TCS Racing, Nick Cassidy ha dovuto aspettare Gara 2 dell’E-Prix di Diriyah, appena la terza della stagione di Formula E. Anche in Arabia Saudita – dopo il podio del Messico – il neozelandese ha messo in mostra le sue qualità, ‘facendo sentire la sua voce’.

Terzo nell’appuntamento del venerdì, Cassidy ha poi conquistato la corsa del sabato. Trascorsa la prima parte di gara – più incentrata sulla gestione – il numero 37 è stato bravo a prendere la testa. In controllo, l’ex alfiere dell’Envision Racing si è involato, fino alla bandiera a scacchi.

Nel contempo, Mitch Evans si è dimostrato più falloso. Quinto in Gara 1 – dopo aver perso il podio nel finale – il classe 1994 ha racimolato il decimo posto in Gara 2, al termine di una giornata condizionata da una qualifica sotto tono. Il punto, per di più, è arrivato soltanto grazie alla penalizzazione inferta a Jake Dennis.

Nel rendiconto complessivo dell’E-Prix di Diriyah, la I-Type 6 ha dimostrato ancora una volta i suoi punti di forza. Pur non avendo vinto a Città del Messico, né in Gara 1, le indicazioni sul passo mostravano segnali positivi. Buona – dal punto di vista ‘tattico’ – anche la collaborazione deliberata nella giornata di venerdì, a riprova dell’organizzazione e della coesione del gruppo.

I commenti dei protagonisti

James Barclay, responsabile della Jaguar, ha omaggiato la prestazione con parole ricche di gioia. “Cassidy ha condotto una gara brillante oggi. E’ rimasto calmo, composto e assolutamente impareggiabile quando era necessario“, ha sottolineato il Team Principal. “Abbiamo adottato una strategia molto intelligente. Nel complesso, sono incredibilmente orgoglioso di come la squadra si sia unita, sotto pressione, in questo fine settimana e di come abbia gestito la gara“.

Già dopo il podio di Gara 1, lo stesso Cassidy si era detto molto fiducioso. Queste le sue parole, al portale ufficiale della Jaguar TCS Racing: “La mia squadra è stata fantastica. Il podio è per loro. Ho fatto una scelta un po’ sbagliata in qualifica, ma in gara ho avuto una macchina incredibilmente veloce. Non ho mai iniziato una stagione così bene, quindi è una sensazione fantastica“.


Leggi anche: Formula E | Diriyah E-Prix – Jaguar TCS Racing vuole continuità, Cassidy: “Impaziente di sfruttare questo slancio”


Col successo, i toni del nativo di Auckland sono stati ancora più splendenti. “Non mi sembra vero“, ha esordito. Poi ha aggiunto: “È stato un inizio di stagione da sogno. La squadra è stata perfetta e tutti i membri del Jaguar TCS Racing hanno lavorato duramente per darmi un’auto da corsa così veloce ed efficiente. Tre podi in tre gare, compresa una vittoria, sono una sensazione fantastica. Questa però è la Formula E e non si può sapere cosa succederà da una gara all’altra. Dobbiamo continuare a spingere fino a San Paolo“.


Leggi anche: Formula E | Diriyah E-Prix – Jaguar TCS Racing vuole continuità, Cassidy: “Impaziente di sfruttare questo slancio”


Non proprio sulla stessa linea Mitch Evans. In difficoltà con l’impianto frenante in Gara 1, l’analisi della seconda corsa si è riassunta più in una lettura complessiva, che non particolare. “Da quando siamo arrivati in Messico siamo stati una delle vetture più veloci. Cassidy ha svolto un ottimo lavoro di costanza, quindi il merito è tutto suo per la vittoria di oggi“, ha rimarcato il numero 9.

Formula E Diriyah Cassidy
A Diriyah, Evans ha brillato meno del suo compagno Cassidy, come del resto in tutte e tre le prime gare stagionali della Formula E – Sam Bagnall/LAT Images/Jaguar TCS Racing Credits

E passando in rassegna il suo inizio di stagione, ha ammesso: “Per quanto mi riguarda, i risultati non rispecchiano il nostro ritmo, quindi spero in un cambiamento di rotta. A più di sei settimane dalla ripresa delle gare, passeremo il tempo come squadra a perfezionarci, in modo da essere pronti per l’E-Prix di San Paolo. La gara brasiliana racchiude grandi ricordi. E’ stato il mio primo podio GEN3 e arrivammo primo e terzo”.


Rimani sempre aggiornato sulla Formula E entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Copertina: Official Jaguar TCS Racing Website Credits

Articoli Correlati

F1 | Villeneuve attacca Verstappen: “Manovra su Leclerc sporca e nessuno ha investigato”

Maria Grazia De Sanctis

MotoGP | Marc Marquez critico: “Sembriamo la F1”

Maria Rosaria D.

F1 | Red Bull, Horner: “Per Verstappen vincere non è abbastanza”

Francesca Anna T

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.