Luglio 23, 2024
Paddock News 24
FormulaEIntervista

Formula E | Da Costa tra titolo e mercato: “Forse la più grande montagna russa della mia carriera”

António Félix da Costa, dopo le performance negli ultimi round di Formula E, si è rilanciato in classifica ribaltando un inizio di stagione complicato.

Nelle ultime 5 gare, António Félix da Costa ha conquistato un bottino di 4 vittorie diventando così il pilota con più successi nella stagione 2024 di Formula E. Solo Wehrlein e Cassidy potrebbero raggiungerlo, vincendo entrambe le gare dell’E-Prix di Londra.

Formula E - Porsche - Antonio Felix da Costa - Portland E-Prix
António Félix da Costa durante l’E-Prix di Portland – Foto: Sam Bagnall – Formula E

Il portoghese, dopo un inizio di stagione in difficoltà, sta vivendo un incredibile periodo di forma che gli ha permesso di recuperare Cassidy, Evans e Wehrlein. La Top3 della classifica è ancora distante, con 33 i punti dal leader e 21 dalla coppia Evans – Wehrelin, ma la Formula E ci ha spesso ricordato come le situazioni possano cambiare rapidamente. In un weekend double header come quello di Londra ci sono in palio 58 punti. Dopo i primi 3 E-Prix della stagione, da Costa non credeva che sarebbe arrivato all’ultimo appuntamento della stagione nella posizione per essere considerato in lotta per il titolo.

“Non lo pensavo. Ovviamente ho iniziato l’anno pensando di provare a lottare per il campionato di nuovo. Abbiamo avuto dei test a Valencia davvero buoni, quindi tutto sembrava formarsi bene.” – ha dichiarato António Félix da Costa a domanda di PaddockNews24. – “In Messico ho fatto un errore e Diriyah è stato un weekend deludente. Non solo non ho segnato punti ma ero anche davvero lento, a quel punto il campionato non era più una priorità nella mia mente. Vedere come le cose sono cambiate è divertente, forse la più grande montagna russa della mia carriera ventennale. Mi sto solamente divertendo a guidare al momento.”


Leggi anche: Formula E | Portland E-Prix 2024 – TAG Heuer Porsche assoluta protagonista in Oregon, con le due vittorie di Antonio Félix da Costa


Il titolo non dipende però solamente dalle performance del portoghese, considerando i distacchi dai rivali. Al momento, vista la classifica, la prima punta del team è Pascal Wehrlein ma la situazione potrebbe cambiare: Vediamo le prime qualifiche di Londra, dove ci qualifichiamo e poi prendiamo una decisione. Perché, nel difficile caso che Cassidy, Wehrlein e Evans abbiano una brutta qualifica mentre io sono davanti, dovremmo discuterne. Ma come ho detto, è uno scenario difficile.” 

Le performance degli ultimi appuntamenti non solo ha rilanciato il portoghese in classifica piloti ma hanno messo un freno alle voci del mercato piloti che erano particolarmente insistenti. Porsche, dopo i risultati di inizio campionato di da Costa, aveva iniziato a guardarsi intorno mettendo nel mirino Nico Müller. Tra la tappa di Diryah e quella di San Paolo, lo svizzero aveva testato una Porsche ad Almeria, secondo quanto riportato da The Race. In quel periodo da Costa era ancora quota a 0 punti, i primi sono arrivati proprio a San Paolo con una 6° posizione, mentre Wehrlein aveva vinto la prima in Messico e conquistato altri 10 punti a Diiryah.

“In portoghese abbiamo un modo di dire, mai cambiare un team vincente.” – ha dichiarato da Costa a domanda di PN24. – “Al momento la mia mente è sul voler rimanere con questo fantastico marchio. Dovremmo essere in grado di confermare presto il mio futuro, se tutto va come previsto.”

Foto copertina: Alastair Staley – Formula E

 


Rimani sempre aggiornato sulla Formula E entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

Articoli Correlati

Formula E | Portland E-Prix – Porsche per rafforzare il primato, Wehrlein: “Dimostreremo la nostra forza”

Lorenzo P

F1 | Leclerc si classifica quarto: “la grande sorpresa è stata Norris”

Eleonora M.

Formula E | Esclusiva, Luca Filippi e l’ingresso del Giappone in calendario: “Tokyo, la prova del nove”

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.