Giugno 12, 2024
Paddock News 24
FormulaEIntervistaIntervista ESCLUSIVAPN24

Formula E | Intervista ESCLUSIVA al campione in carica Jake Dennis

Il campione in carica di Formula E, Jake Dennis, in occasione dell’ACI weekend ci racconta del suo doppio impegno in GT3 e in FE.

Il primo giorno del weekend ACI per Jake Dennis si chiude con una terza posizione nella prima sessione di prove libere e una diciassettesima nelle FP2 caratterizzata da una forte pioggia che si è abbattuta nel pomeriggio imolese. Jake Dennis è attualmente impegnato, insieme agli impegni con BMW in GT3 anche nella sua terza stagione in Formula E, di cui l’anno scorso si è laureto campione. Tra una sessione di prove libere e l’altra, siamo riusciti a scambiare qualche parola con il pilota inglese che ha parlato sia del suo futuro nel GT sia delle differenze maggiori tra i due campionati.

Jake Dennis Formula E
Questo weekend, Jake Dennis scenderà in pista con il team BMW Italia-Ceccato (crediti: ACI Sport)

Leggi anche: Formula E | Voci dal paddock – Da Lola-Yamaha alla Gen3 EVO, intervista a Marcelo Padin di Electric Motor News – ESCLUSIVA


L’anno scorso, Jake Dennis si è laureato campione del mondo di Formula E all’ultimo appuntamento del calendario. Infatti, dopo un’ottima prestazione già a Roma, l’inglese ha messo a segno il colpo proprio nel suo E-Prix di casa. Una vittoria emozionante per lui e Andretti. Quest’ultima si è dovuta accontentare della terza posizione nel mondiale delle squadre ma Dennis porta con se anche l’orgoglio di aver vinto un titolo per conto di un team clienti dipendente dalla Porsche.

Attualmente il pilota che in FE corre con il numero 27, si trova in quinta posizione in campionato, con una vittoria in Arabia Saudita nel secondo appuntamento della stagione. Seguono poi tre podi in Giappone e nell’E-Prix di Misano, in entrambi gli appuntamenti.

Ad Imola, Dennis è stato chiamato a sostituire il tedesco Max Hesse impegnato nella 24 ore di Nurburgring. Alla guida della M4 GT3 per il team BMW Italia Ceccato Racing, dal 2021 l’inglese fa parte della formazione dei piloti ufficiali BMW M Motorsport e quest’anno gareggerà per alcuni appuntamenti selezionati.

La nostra intervista a Jake Dennis

PN24:Dennis, quest’anno sei tornato tra i piloti ufficiali BMW. C’è qualche possibilità di vederti in Hypercar nel WEC o forse nell’IMSA?”

Dennis: “Per quest’anno sarà solo GT3. Per adesso il programma WEC e IMSA non è qualcosa di realistico per me con la stagione in Formula E”.

PN24: “Imola è un circuito molto particolare in cui correre. Ci sono delle caratteristiche che ti affascino o che vorresti cambiare?”

Dennis:Oggi è stata la prima volta che ho corso qui quindi ancor non lo conosco bene. Penso che una delle caratteristiche migliori sia il suo stile “vecchia scuola”. Non ci sono molte vie di fuga, è soprattutto pista e subito dopo la ghiaia. Questo è un bell’aspetto perchè ormai non molti circuiti hanno questo aspetto. Se fai un errore ne paghi subito le conseguenze. Preferirei correre senza la pioggia la prossima volta!”

PN24: “Hai fatto esperienza sia con le vettura a ruote coperte che non, quale sono le differenze maggiori nel modo in cui ti approccio a queste categorie?”

Dennis: “Sono due macchine molto diverse. Una è elettrica ed è una monoposto; penso che la differenza maggiore sia il peso della vettura e la visibilità. In Formula E si corre molto vicino all’asfalto quindi puoi tenere d’occhio le gomme mentre nelle sportcar c’è un tetto ed è più difficile. E’ molto diverso anche mentalmente, soprattutto nell’ambiente che ci circonda quando guidiamo. In termini di tecnica, in qualifica per esempio, sono entrambe macchine da corsa quindi si cerca di guidarle il più velocemente possibile. Premendo forte il freno e cercando sempre il limite della vettura”.


Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Immagine in copertina: BMW Andretti Motorsport/FIA Formula E

Articoli Correlati

Automotive | Volkswagen Golf 9: La nuova generazione sarà solo elettrica

Francesco Zazzera

Formula E | Cambiano gli specchietti della Gen3 dopo le lamentele dei piloti

Giada Di Somma

F1 | Leclerc, senti Herbert: “Ecco cosa gli manca per stare tra i grandi”

Alessia Malacalza

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.