Luglio 15, 2024
Paddock News 24
FormulaE

Formula E | Londra E-Prix – Qualifiche 1: Evans batte Cassidy, ma in Pole partirà l’Envision

Mitch Evans porta a casa i 3 punti delle qualifiche battendo Cassidy in finale, ma a causa della penalità in Pole nell’E-Prix di Londra di Formula E c’è il #37 dell’Envision.

Ancora un duello tra i neozelandesi per la Pole. Ad avere la meglio nelle qualifiche dell’E-Prix di Londra di Formula E è Mitch Evans che ha battuto Nick Cassidy di 26 millesimi. Dal palo partirà però Cassidy a causa della penalità di cinque posizioni da scontare per l’incidente causato a Roma proprio ai danni dell’Envision.

Formula E Cassidy Pole qualifiche Londra E-Prix
Foto: Fia Formula E

Gruppo A

Dennis, Evans, Vergne, Da Costa, Bird, Vandoorne, Rast, Mortara, Lotterer, Sette Camara e Frijns sono i piloti protagonisti del primo gruppo di qualifica.

Dopo i primi tentativi è Jake Dennis il più veloce, lamentando però problemi di potenza. Mortara e Sette Camara seguono alle sue spalle mentre ultimo dei qualificati è Evans.

Rast è il primo a lanciarsi ed è l’ultimo dei piloti a qualificarsi. Dennis si conferma ancora in testa davanti ad Evans e Vandoorne. Non ce la fanno a qualificarsi Bird e Mortara a due decimi, più staccati Vergne e Lotterer. Chiudono la classifica Da Costa, Sette Camara e Frijns.

Immagine

Gruppo B

Adesso è il turno di Cassidy, Wehrlein, Gunther, Buemi, Nato, Hughes, Fenestraz, Di Grassi, Ticktum, Muller e Merhi.

Dopo il primo colpo c’è la Envision davanti a tutti, ma è quella di Buemi. Lo svizzero comanda davanti a Nato e Muller, poi Fenestraz. Cassidy è ottavo, decimo invece Wehrlein.

Grosso errore per Cassidy che dopo aver segnato i primi due parziali record va lungo. Il neozelandese non cede però alla pressione e nel giro successivo segna il miglior tempo. Si conferma veloce l’Envision con Buemi secondo, ancora rapidissimo sul giro secco anche Ticktum. Riesce a qualificarsi Wehrlein con un decimo di vantaggio su Nato davanti ad un buon Muller e Gunther. Fenestraz, Hughes e le Mahindra di Di Grassi e Merhi chiudono la classifica.

Quarti di finale qualifiche Formula E Londra E-Prix

Evans vs Vandoorne – Dominio di Evans in questo duello: il neozelandese passa in 1:10.463 con sei decimi di vantaggio sul belga.

Dennis vs Rast – Avanza senza difficoltà anche Dennis che batte in 1:10.497 il tedesco di oltre tre decimi.

Ticktum vs Buemi – Buemi conquista il passaggio in semifinale con 1:10.404 in un duello abbastanza combattuto: l’inglese è a soli due decimi.

Wehrlein vs Cassidy – Wehrlein non riesce assolutamente a mantenere il ritmo di Cassidy: passa l’Envision in 1:10.613 con quattro decimi di vantaggio.

Semifinali e finale

Evans vs Dennis – Qualche imprecisione di troppo per Dennis, Evans strappa l’accesso alla finale in 1:10.430! Gap tra i due di oltre quattro decimi.

Buemi vs Cassidy – In Envision si dà la priorità a Cassidy ancora in lotta per il mondiale: il neozelandese passa in scioltezza in 1:10.682, rallenta invece lo svizzero.

Evans vs Cassidy – Cassidy è avanti nei primi due settori, ma è Evans che conquista la Pole con una gran conclusione del giro. Ad Evans i tre punti della Pole con un giro di soli 26 millesimi più rapido!

Immagine

Appuntamento con la prima gara del weekend!


Rimani sempre aggiornato sulla Formula E entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Articoli Correlati

Formula E | Portland E-Prix – Orari TV e anteprima della tappa statunitense

Giada Di Somma

Formula E | Giacarta E-Prix – McLaren cerca la continuità, Hughes: “Abbiamo ritrovato prestazione in qualifica, puntiamo al podio”

Alessandro P

Formula E | Diriyah E-Prix – Gara 1: Dennis domina in Arabia Saudita, Vergne torna a podio

Giada Di Somma

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.