Maggio 21, 2024
Paddock News 24
FormulaEIntervista

Formula E | Misano E-Prix – Wehrlein: “Dovremo gestire molto l’energia. Sarà interessante.”

La Formula E farà il suo esordio a Misano, prima gara su circuito permanente in Italia, abbiamo avuto l’opportunità di parlarne con Pascal Wehrlein

Il Misano World Circuit ospiterà il suo primo evento di Formula E e per le vetture e i piloti della serie elettrica sarà una nuova sfida, ne abbiamo parlato con il pilota Porsche Pascal Wehrlein.

Misano World Circuit
Foto: Misano World Circuit

Per la prima volta la Formula E correrà in Italia su una pista permanente dopo aver interrotto il legame con la città di Roma iniziato nel 2018. Misano rappresenterà una nuova sfida per la serie elettrica con piloti e vetture che affronteranno un circuito veloce e dalle curve iconiche . La pista dedicata a Marco Simoncelli ospita già campionati come MotoGP, SBK e GT World Challenge Europe e nel passato, 2018 e 2019, anche il DTM. Pascal Wehrlein, in occasione della prima gara a Misano del DTM, era in pista con il team Mercedes sponsorizzato Petronas. Questo rende il tedesco del team Porsche, attuale leader del mondiale, uno dei pochi piloti di Formula E ad aver corso già sul Misano World Circuit, anche se nella sua versione completa.


Leggi anche: Formula E | Silverstone sostituirebbe Londra? Verso l’ennesima novità in calendario


La Formula E correrà su un layout differente, sviluppato per venire incontro alle esigenze della serie elettrica. Nonostante questo cambiamento Misano rimarrà un tracciato veloce dove il risparmio dell’energia sarà un punto cruciale, Wehrlein lo paragona, sotto questo punto di vista, a Portland. Nella passata stagione la pista americana aveva visto team e piloti andare in crisi con la gestione dell’energia. Proprio per questo fattore a Misano era previsto l’esordio dell‘Attack Charge, il pit stop di ricarica rapida è stato invece nuovamente posticipato. Pascal Wehrlein, a domanda di PaddockNews24, ha spiegato cosa si aspetta dal circuito di Misano e dalle due gare in programma.

Le dichiarazioni di Pascal Wehrlein:

“La sfida maggiore per auto di Formula E saranno le curve veloci, di solito corriamo su tracciati più stretti con curve a più bassa velocità. Questo tracciato ha molte curve veloci che non sono la norma per la Formula E. In gara dovremo gestire molto l’energia, è un po’ come Portland lo scorso anno. È una di quelle gare dove vuoi essere in scia e non spingere, devi risparmiare molta energia quindi sarà diverso da quello che abbiamo visto nelle ultime gare. Sarà interessante.”

Foto: Misano World Circuit

 


Rimani sempre aggiornato sulla Formula E entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

 

Articoli Correlati

Formula E | Città del Messico E-Prix – Il difficile secondo esordio di Nyck de Vries

Giada Di Somma

Formula E | San Paolo E-Prix – I punti chiave del weekend in Brasile

Paddock News 24

Formula E | Città del Messico E-Prix – Vittoria col brivido per Wehrlein e Porsche, il retroscena del post gara

Alessandro P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.