Luglio 14, 2024
Paddock News 24
FormulaE

Formula E | Roma E-Prix – Qualifiche 1: Prima fila Jaguar con Evans in Pole davanti a Bird

È dominio Jaguar nelle qualifiche del sabato dell’E-Prix di Roma di Formula E con Mitch Evans in Pole Position davanti a Sam Bird.

La prima fila nelle qualifiche dell’E-Prix di Formula E a Roma è tutta della Jaguar con Mitch Evans in Pole davanti a Sam Bird. Ecco la sintesi della sessione!

Formula E Roma E-Prix qualifiche 1 Jaguar prima fila Evans Bird
Foto: FIAFormulaE via Twitter

Gruppo A

I piloti in azione nel Gruppo A sono: Dennis, Wehrlein, Vergne, Gunther, Bird, Vandoorne, Fenestraz, Lotterer, Ticktum, Sette Camara e Muller.

I quattro qualificati dopo il primo colpo sono Dennis, Bird, Fenestraz e Lotterer. L’inglese ha un vantaggio di due decimi sul connazionale e quattro su Muller, primo degli esclusi. Alle spalle dello svizzero c’è Wehrlein, poi Vergne, Ticktum, Gunther e Sette Camara. Tempo alto per Vandoorne che ha rotto l’ala nel suo giro veloce. 

I piloti si rilanciano per l’ultimo tentativo ed il più veloce è Fenestraz con un decimo su Bird e tre su Dennis. Ultimo dei qualificati è Gunther con 34 millesimi di vantaggio su Wehrlein. Solo sesto Vandoorne davanti a Muller e Vergne, quindi Ticktum e solamente decimo Lotterer. Lungo per Sette Camara che resta ultimo.

Il tempo di Bird viene tuttavia eliminato, così come quello di Vandoorne, e cede la qualificazione a Wehrlein. La soluzione è però temporanea: Jaguar appella la decisione e gli stewards riammettono Bird!

Formula E Roma E-Prix Qualifiche Gruppo A

Gruppo B

Adesso è il turno di Cassidy, Evans, Da Costa, Buemi, Hughes, Rast, Di Grassi, Nato, Mortara, Frijns e Merhi. 

Evans segna il miglior tempo al primo tentativo davanti a Buemi e alle McLaren di Hughes e Rast. Mortara è momentaneamente il primo degli esclusi davanti Cassidy, Nato, Da Costa, Di Grassi, Frijns e Merhi.

Il gruppo va per rilanciarsi ma un incidente di Hughes provoca una bandiera rossa a 18 secondi dal termine. Posizioni congelate e sessione terminata. L’inglese scivola ultimo in classifica, dentro al suo posto c’è Mortara.

Formula E Roma E-Prix Qualifiche Gruppo B

Quarti di finale Qualifiche 1 Roma E-Prix Formula E

Dennis vs Bird – Bird impressiona e prende già due decimi nel primo settore. Dennis resiste nel centrale ma il pilota Jaguar allunga nel finale e chiude in 1:38.816.

Gunther vs Fenestraz – Il franco-argentino è avanti nel primo settore, molto impreciso Gunther che nel settore centrale arriva ad uno svantaggio di mezzo secondo. Gunther risponde nel terzo settore ma non basta: passa la Nissan in 1:38.872.

Rast vs Buemi – Molto tirata la lotta tra i due fino al primo settore, Rast allunga nel centrale ma Buemi lo riprende e riesce a conquistare la qualificazione. 1:38.822 per lo svizzero.

Mortara vs Evans – Evans vola e non lascia scampo alla Maserati di Mortara: passa in 1:38.460.

Semifinali e finale

Fenestraz vs Bird – La lotta è incredibilmente serrata nei due settori, ma Fenestraz sbaglia e regala a Bird l’accesso alla finale in 1:38.761.

Buemi vs Evans – Il neozelandese della Jaguar è imbattibile e Buemi è tutt’altro che perfetto nel suo giro: con oltre un secondo di gap avanza Evans in 1:38.461 – un millesimo più lento del suo tempo precedente!

Bird vs Evans – Bird rallenta e la Pole va ad Evans! 1:39.089 è il tempo della Pole, frutto di team order come conferma James Barcklay.

Immagine

Appuntamento con la gara alle 15!


Rimani sempre aggiornato sulla Formula E entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

Formula E | Monaco E-Prix – TCS Jaguar per confermarsi, Evans: “Pronti a dare tutto”

Lorenzo P

Formula E | Pagelle Berlino E-Prix: ritorni e sorprese

Luca Bianco

Formula E | San Paolo E-Prix – I punti chiave del weekend in Brasile

Paddock News 24

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.