Maggio 22, 2024
Paddock News 24
FormulaE

Formula E | San Paolo E-Prix – Ottimismo in casa McLaren, Ian James: “Risolti alcuni punti deboli ma questa pista sarà una sfida diversa”

Fiducia in casa McLaren per la tappa di San Paolo dopo gli ottimi passi in avanti mostrati in questo inizio di stagione di Formula E.

Il mondiale di Formula E torna a San Paolo per il terzo weekend della stagione, su una pista che potrebbe esaltare McLaren e Nissan. La pista brasiliana si caratterizza per dei lunghi rettilinei oltre a chicane, curve ampie e curve strette.

formula e mclaren san paolo
I passi in avanti di McLaren saranno sufficienti ad ottenere la vittoria a San Paolo?, Credit: ABB FIA Formula E

Ian James, team principal di McLaren, dopo il weekend di Diriyah aveva sottolineato che il team ha lavorato duramente durante l’inverno sulla gestione gara e sull’efficienza. La stessa dichiarazione è stata fatta da Jake Dennis che, durante il programma “The Added Lap” della Formula E, ha evidenziato che in questa prima parte della stagione sono due i team ad averlo stupito; uno di questi è McLaren che, in una gara atipica come quella del Brasile, potrebbe fare la differenza.


Leggi anche: Formula E | San Paolo E-Prix – Orari TV e anteprima della tappa in Brasile


San Bird è reduce dai primi punti con McLaren e spera a San Paolo di poter continuare in questa direzione, contando sul fatto che lo scorso anno è arrivato a podio:

“Abbiamo avuto una pausa piuttosto lunga dalla nostra ultima volta a Diriyah. Questa è la seconda volta che visitiamo il Brasile e l’anno scorso ho fatto una buona gara lì, quindi spero di poter ripetere lo stesso con la squadra. Non vedo l’ora!”

Lo stesso Ian James ha puntualizzato il fatto che il team è in un ottimo momento, avendo superato le debolezze della scorsa stagione:

“Le prestazioni finora hanno dimostrato che siamo stati in grado di affrontare alcuni dei punti deboli della scorsa stagione. Tuttavia, questa pista si rivelerà essere una sfida diversa con una maggiore sensibilità energetica. Metterà alla prova anche le prestazioni di trazione del nostro pacchetto, che è ancora un’area che dobbiamo migliorare. Nonostante ciò, siamo sicuri che la nostra preparazione ci abbia messo in una buona posizione per ottimizzare il pacchetto tecnico che abbiamo.”


Rimani sempre aggiornato sulla Formula E entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


*Immagine di copertina, credit: ABB FIA Formula E

Articoli Correlati

Formula E | Monaco E-Prix – Porsche, delusione Wehrlein: “Mai stati in gara”

Lorenzo P

Formula E | Jake Hughes rinnova con McLaren per la Season 10

Emanuele Zullo

Formula E | Giacarta E-Prix – Indagine interna in Jaguar dopo l’ennesimo contatto tra i piloti

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.