Maggio 18, 2024
Paddock News 24
FormulaEPN24

Formula E | San Paolo E-Prix – Un buon risultato per TAG Heuer Porsche, meno per Wehrlein

Nell’E-Prix di San Paolo, TAG Heuer Porsche ha portato entrambe le macchine a punti, per la prima volta nella stagione di Formula E, pur con il rammarico del podio perso da Pascal Wehrlein proprio nel finale

TAG Heuer Porsche si è confermata squadra di vertice della Formula E anche nell’E-Prix di San Paolo, concluso al quarto posto con Pascal Wehrlein e al sesto posto con António Félix da Costa. Il portoghese, in particolare, ha conquistato i primi punti stagionali. Buona anche la prestazione di Jake Dennis, scattato decimo e arrivato quinto.

Tuttavia, al netto di un risultato di squadra comunque importante, a Stoccarda non sono mancate le recriminazioni, soprattutto per il numero 94. Il tedesco, autore della pole position, è stato, insieme al compagno Felix da Costa, uno dei grandi protagonisti. Le due 99X Electric TAG Porsche hanno trascorso tutta la prima parte di gara nelle posizioni di vertice, partecipando a numerosi scambi di posizione.

Al giro 20, poi, dopo la seconda ripartenza, Wehrlein era ancora terzo. Lo sarebbe rimasto fino al passaggio finale, il trentaquattresimo. Il classe 1994, però, si è ritrovato in battaglia con Oliver Rowland e Jake Dennis. Uscito meglio dall’ultima curva, l’alfiere Nissan ha sferrato il sorpasso decisivo, prendendosi il podio per meno di un decimo. Nonostante la beffa, la compagine tedesca è tornata dal Brasile con ventitre punti. Confermato, per il momento, il secondo posto tra le scuderie della Formula E.

I commenti dei protagonisti

Al termine dell’evento sudamericano, il responsabile del progetto Porsche Formula E, Florian Modlinger e i due piloti hanno parlato con il portale ufficiale della compagine di Stoccarda.

Questa l’analisi dell’ingegnere bavarese: “Nel complesso, è stato un buon fine settimana per noi, in condizioni estreme. Wehrlein ha fatto un’ottima prestazione in qualifica ed è stato premiato con la sua seconda pole position della stagione. Tuttavia, non possiamo essere completamente soddisfatti perché oggi avremmo potuto fare molto di più. Nelle fasi iniziali della gara, abbiamo rapidamente avuto entrambe le vetture nei primi quattro posti. Quando però i sorpassi sono diventati sempre più difficili a causa delle fasi di safety car, purtroppo non siamo stati all’altezza. Siamo felici di aver conquistato i punti. Ma ora è tempo di iniziare a prepararsi per Tokyo, dove cercheremo di fare tutto meglio“.


Leggi anche: Formula E | San Paolo E-Prix – TAG Heuer Porsche pronta al confronto, Modlinger: “In gara ci saranno tanti sorpassi”


Anche Wehrlein, così come il ‘suo’ responsabile si è detto soddisfatto, sebbene non del tutto. In generale, il teutonico si è portato a quota 53 in classifica, a quattro lunghezze da Nick Cassidy, ritiratosi in Brasile. Così l’ex pilota del DTM: “Nel complesso, è stato un fine settimana positivo, con la pole position. Tuttavia, non sono completamente soddisfatto di come è andata la gara. Non siamo riusciti a spingere di più a metà gara. Dopo le fasi di safety car, era ancora più difficile sorpassare. È stato allora che ho perso un potenziale podio. Oggi avremmo potuto fare di più. Ma semplicemente non abbiamo sfruttato al meglio le nostre opportunità“.

Piuttosto critico anche Félix da Costa, sebbene il classe 1991 abbia conquistato punti in classifica. “Ad essere sincero, sono un po’ deluso dall’esito della gara. Il podio era nelle nostre possibilità oggi. Nella fase finale, non sembravamo avere tutto al cento per cento. Possiamo ancora migliorare come squadra”, ha dichiarato l’atleta di Lisbona. “Personalmente, sono venuto a San Paolo determinato per ottenere una prestazione solida. In gara, abbiamo raggiunto il ritmo dei piloti più veloci. E’ su questo che possiamo andare a lavorare“.

Formula E San Paolo Wehrlein
Nell’E-Prix di San Paolo, Antònio Félix da Costa ha ottenuto i primi punti della stagione di Formula E, regalando, insieme a Pascal Wehrlein, una giornata importante alla TAG Heuer Porsche – Official TAG Heuer Porsche Website Credits

Rimani sempre aggiornato sulla Formula E entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Copertina: Official TAG Heuer Porsche Website Credits

Articoli Correlati

F1 | Formula 1 interviene sul caso Horner: “speriamo venga risolto presto”

Filippo Paucci Cherubini

F1 | GP Abu Dhabi, Ferrari in difficoltà? Le parole di Leclerc

Francesca Anna T

F1 | Tombino che salta, non è la prima volta: ecco i precedenti

Simone Dicanosa

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.