Luglio 14, 2024
Paddock News 24
FormulaEPN24

Formula E | Tempelhof si rifà il look per la stagione 2024, nuovo layout per il weekend di Berlino

Per la decima stagione di Formula E, nella gara di Berlino i piloti avranno modo di correre su un nuovo layout dell’aeroporto di Tempelhof.

Berlino è una delle tappe chiave della storia della Formula E, fin dai suoi inizi; ad eccezione della prima volta ad Alexanderplatz nella seconda stagione, l’aeroporto di Tempelhof è stato ed è uno dei circuiti più apprezzati dai piloti.

Formula E tempelhof berlino
Il layout di Tempelhof utilizzato nei weekend di Berlino dalla stagione 3 fino al 2023, Credit: Formula E

Tempelhof, inoltre, è stata anche la tappa unica per il campionato quando ha ospitato sei gare durante nove giorni a causa della pandemia di Covid-19 alla fine della sesta stagione. Il layout del 2023 era un tracciato di 2,355 km che ha visto in due giorni di gara ben 362 sorpassi con otto piloti in testa un nuovo record per la Formula E.


Leggi anche: Formula E | Incendio batteria a Valencia, cosa hanno scoperto le indagini e cosa cambierà nella sicurezza?


Nuovo layout a partire dal 2024

In occasione della decima stagione, la Formula E ha deciso di rinnovare il circuito di Tempelhof per le due gare dell’11 e 12 maggio 2024. La nuova configurazione avrà una lunghezza di 2,585 km con 15 curve con diversi tratti veloci. Tempelhof rappresenta già una sfida per i piloti a causa della superficie abrasiva della pista, con i piloti che devono avere una particolare cura degli pneumatici.

Il nuovo layout di Tempelhof per il weekend di Berlino, Credit: ABB FIA Formula E

“La combinazione di curve veloci, medie e lente darà vita a diverse scelte di assetto, consegnando il vantaggio a diversi piloti in diverse parti del giro, mentre due grandi zone di sorpasso garantiscono gare emozionanti!”, ha commentato Pablo Martino, portavoce FIA.

“Nella storia della Formula E, l’E-Prix di Berlino e la sua iconica posizione presso l’aeroporto di Tempelhof sono sempre stati una grande e solida risorsa per il nostro campionato, ha aggiunto Claudia Denni, direttore sportivo della Formula E. “Il nuovo layout per la stagione 10 creerà le giuste condizioni per una gara ancora più emozionante, con una pista più veloce e tecnica e il potenziale per velocità massime più elevate.”


Rimani sempre aggiornato sulla Formula E entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


*Immagine di copertina, credit: Alessandro P per F1inGenerale

 

Articoli Correlati

F1 | Briatore al veleno stuzzica Ferrari: “Non stanno facendo nulla di speciale”

24 Ore di Le Mans 2024 | Dal successo di Siegel, al piazzamento di Grosjean: quanti ‘incroci’, tra WEC e IndyCar, in Francia

Lorenzo P

Ferrari Purosangue | I dettagli dal vivo che la rendono unica – VIDEO

Francesco Zazzera

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.