Maggio 19, 2024
Paddock News 24
FormulaEPN24

Formula E | Tokyo E-Prix – Buon momento per TAG Heuer Porsche ma serve di più, Modlinger: “In Giappone per migliorare”

La TAG Heuer Porsche andrà a Tokyo per migliorarsi ancora e alzare il livello del confronto in Formula E

L’E-Prix di Tokyo, grande novità nel calendario della Formula E, sarà per TAG Heur Porsche un’altro banco di prova importante. La compagine di Stoccarda, infatti, sembrerebbe nel complesso esser migliorata in qualifica. Sulla distanza, tuttavia, i teutonici hanno mostrato un andamento ancora piuttosto altalenante.

In Giappone, Pascal Wehrlein si presenterà da secondo della generale, distante quattro lunghezze da Nick Cassidy. Da parte sua, Antonio Felix da Costa dovrà dare continuità al suo Campionato, dopo aver ottenuto in Brasile un’ottima prestazione, impreziosita dai primi punti stagionali. A San Paolo, le due 99X Electric della TAG Heuer Porsche in Top 10, hanno portato i tedeschi a quota 61 tra le scuderie, trentacinque punti in meno della Jaguar TCS Racing capofila.

Il circuito di Tokyo, lungo 2.582 metri – con 20 curve – si pone in linea con i dettami canonici della serie. Le temperature, più basse dei recenti E-Prix, saranno una delle variabili fondamentali, oltre alla solita necessità di gestire il mezzo nel corso della competizione.

Le impressioni della vigilia

Alla vigilia dell’evento giapponese, il responsabile del progetto Porsche in Formula E, Florian Modlinger e i due piloti hanno parlato al portale della scuderia.


Leggi anche: Formula E | Istituito il Trofeo dei Costruttori: sarà assegnato già da questa stagione


Questo il commento dell’ingegnere bavarese: “Nonostante la pole position di Pascal Wehrlein e il nostro buon bottino di punti a San Paolo, non siamo riusciti ad ottenere tutto ciò che sarebbe stato possibile. Vogliamo fare meglio a Tokyo, in modo da poter avanzare ulteriormente con entrambe le vetture, su un circuito completamente diverso e a temperature molto più basse. Gareggiare a Tokyo sarà un momento importante per la Formula E. Gli appassionati di automobilismo in Giappone sono particolarmente entusiasti. Con tanti di loro che fanno il tifo per noi, vogliamo assolutamente ripagare il loro incredibile sostegno con una prestazione di rilievo“.


Leggi anche: Formula E | Lola starebbe studiando un ritorno in grande stile


Wehrlein si è concentrato sull’importanza che avranno gli appassionati in Giappone. “La gara di Tokyo promette di essere un vero e proprio evento. Non vediamo l’ora di visitare il Paese e la città e, naturalmente, di vedere i fantastici tifosi giapponesi“, ha dichiarato l’ex pilota del DTM. “Dopo la lunga pausa, San Paolo ha costituito un inizio di stagione positivo per noi. Abbiamo guadagnato punti fondamentali per la pole position e il quarto posto, il che è molto motivante per le settimane impegnative che ci attendono. Significa che passeremo molto tempo in macchina e faremo molte gare. Questo è fantastico“.

Anche Felix da Costa si è soffermato sul pubblico di Tokyo. Non prima, però, di essere ritornato sulla gara del Brasile. “Nella gara di San Paolo, è stato positivo vedere che potevamo tenere il ritmo dei primi classificati“, ha sottolineato il classe 1991.

Formula E Tokyo Porsche
A Tokyo, Antonio Felix da Costa cercherà di dare altri punti a TAG Heuer Porsche, fondamentali per il confronto in Formula E – Official TAG Heuer Porsche Website Credits

 

L’ex alfiere del Team JOTA nel WEC, inoltre, ha aggiunto: “Ora vogliamo portare questo slancio con noi a Tokyo. È sempre bello conoscere nuove città e circuiti. Tokyo è certamente una delle città più belle del Mondo. Non vediamo l’ora di portare l’emozione della Formula E tra gli appassionati giapponesi“.


Rimani sempre aggiornato sulla Formula E entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Copertina: Official TAG Heuer Porsche Website Credits

Articoli Correlati

F1 | Tsunoda si scaglia contro gli steward “imparziali”

Victoria L.

F1 | Le ambizioni della McLaren con i prossimi aggiornamenti

Vanessa Cravotta

F1 | Stroll e la FIA pongono fine alle polemiche sul pilota in Qatar

Vanessa Cravotta

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.