Maggio 26, 2024
Paddock News 24
IndyCarPN24

IndyCar | Barber Motorsports Park Test – Alexander Rossi primo nei test di Birmingham

Alexander Rossi è stato il più veloce nelle prove del Barber Motorsports Park, primeggiando un gruppo composto da quindici iscritti al Campionato IndyCar del 2024

Prima di approdare al Thermal Club, l’IndyCar si è concessa una giornata di prove collettive private, al Barber Motorsports Park di Birmingham (Alabama), conclusa con il primato di Alexander Rossi. In Alabama, erano presenti Arrow McLaren, Chip Ganassi Racing, Rahal Letterman Lanigan Racing, Meyer Shank Racing e A. J. Foyt Racing.

L’alfiere dell’Arrow McLaren è stato il più veloce dei quindici piloti presenti, davanti al compagno Callum Ilott e ad Alex Palou e a Scott Dixon. Anche in termini di presenza in pista, inoltre, Rossi e Ilott sono stati tra i più attivi, riuscendo a completare 209 tornate (assommate).

Non sono mancati dei momenti di pausa forzata. Sono state infatti sventolate delle bandiere rosse, causate involontariamente da Christian Lundgaard (per un contatto) e da Pietro Fittipaldi (a causa di problema ai freni).

I principali riferimenti

Leggendo la classifica, Rossi ha segnato la miglior prestazione di giornata in 1’05″959, mentre Ilott si è fermato a 140 millesimi dalla prestazione di riferimento. Più staccati, nell’ordine – sotto ai cinque decimi di differenza – Palou (+0″214), Dixon (+0″436) e Lundgaard (+0″463).

Scorrendo la Top 10, Felix Rosenqvist del Meyer Shank Racing ha preso la sesta piazza (+0″535) e un altro portacolori Ganassi, Marcus Armstrong, la settima (+0″550). Pato O’Ward dell’Arrow McLaren si è classificato ottavo (+0″556), seguito da Tom Blomqvist del Meyer Shank Racing (+0″907) e da Linus Lundqvist (Ganassi), decimo (+0″916).


Leggi anche: IndyCar | Presentato il format della gara ‘spettacolo’ del Thermal Club


Pietro Fittipaldi – compagno di squadra di Lundgaard in Rahal Letterman Lanigan Racing – ha comunque ottenuto l’undicesimo tempo. Il brasiliano è stato anche il primo oltre il secondo dal vertice (+1″137). Dodicesimo l’alfiere esordiente di Ganassi Kyffin Simpson (+1″200). Dietro all’atleta di Bridgetown, Graham Rahal (+1″250). A chiudere, il duo dell’A. J. Foyt Racing, composto da Santino Ferrucci, quattordicesimo (+1″375) e Sting Ray Robb, quindicesimo (+2″052).

IndyCar Barber Rossi
Alexander Rossi è stato il più veloce nei test del Barber Motorsports Park di Birmingham, organizzate da alcune squadre del Campionato IndyCar del 2024 – NTT IndyCar Series Credits

Dopo il Thermal Club e la gara di Long Beach, l’IndyCar tornerà a Birmingham tra il 26 e il 28 Aprile, per il quarto evento valido all’interno del Campionato 2024.


Segui il nostro canale Telegram dedicato all’IndyCar
Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter


Copertina: RACER/Joe Skibinski/IMS Photo Credits

Articoli Correlati

F1 | GP Las Vegas, Ferrari fa il primo passo per richiedere un risarcimento alla Fia?

Francesca Anna T

F1 | Pubblicata anche la classifica piloti stilata dai Team Principal

Vanessa Cravotta

F1 | Andretti in F1? Gli altri team non sono d’accordo

Vanessa Cravotta

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.