Luglio 14, 2024
Paddock News 24
IndyCarPN24

IndyCar | Honda Indy 200 at Mid-Ohio 2024 – Scott McLaughlin, un terzo posto per guardare avanti

Il terzo posto di Scott McLaughlin, in una gara in cui il Team Penske non ha brillato, è stato comunque un ottimo risultato, in attesa che l’IndyCar entri nella seconda metà della stagione

Scott McLaughlin si è classificato terzo a Mid-Ohio, tornando sul podio dell’IndyCar. Il neozelandese è stato nettamente il migliore nel Team Penske. In effetti, Will Power è arrivato undicesimo. Josef Newgarden – che come l’australiano aveva pagato una qualifica non all’altezza – venticinquesimo. McLaughlin, inoltre, è stato anche in testa per tre giri, sugli 80 complessivamente in programma.

Sesto al via – sulle primary nuove – il nativo di Christchurch ha effettuato il primo pit stop alla fine del giro 30, per le morbide (nuove). L’overcut nei confronti di Colton Herta, di fatto, ha portato l’alfiere del Team Penske sul podio. A conclusione della tornata 56, McLaughlin si è rifermato, ripassando alle dure, anche se rodate.

Anche nello stint conclusivo, l’ex pilota del V8 Supercars si è limitato a controllare, senza mai trovarsi in confronti diretti. Con un buon ritmo, McLaughlin ha portato la macchina al traguardo, regalando alla sua squadra un risultato di assoluto rilievo e raccogliendo contestualmente dati sui nuovi motori turbo ibridi.

Il commento di Scott McLaughlin

Ultimato l’evento di Lexington, McLaughlin ha analizzato l’evoluzione della ‘sua’ gara, parlando direttamente al portale del Team Penske.


Leggi anche: 24 Ore di Le Mans 2024 | Dal successo di Siegel, al piazzamento di Grosjean: quanti ‘incroci’, tra WEC e IndyCar, in Francia


Questa l’analisi del nativo di Christchurch: Alla fine eravamo nella terra di nessuno, quindi ho fatto la mia gara e ho giocato un po’ con l’ibrido per imparare. Sono davvero orgoglioso di tutti i membri della mia scuderia. Abbiamo avuto alti e bassi per tutto l’anno ed è stato bello ottenere un risultato solido. Speriamo di poter continuare così“.

Parlando poi del futuro prossimo, il numero 3 ha aggiunto: “Ora andremo a gareggiare su due ovali. Saranno due ovali che mi piacciono molto, dunque continuiamo a costruire un po’ di slancio“.

IndyCar Mid Ohio McLaughlin
Il terzo posto di Scott McLaughlin a Mid-Ohio è stato il terzo podio stagionale in IndyCar per il neozelandese – Paul Hurley/Official NTT IndyCar Series Website Credits

Segui il nostro canale Telegram dedicato all’IndyCar

Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter


Copertina: Paul Hurley/Official NTT IndyCar Series Website Credits

Articoli Correlati

F1 | Ferrari rafforza la partnership con Celsius che diventa Global Team Partner

Filippo Paucci Cherubini

MotoGP | Bezzecchi: “Vincere a Misano? Sarebbe un sogno!”

Simone Dicanosa

MotoGP | Tardozzi: “Marquez? Non abbiamo paura di chi guida la nostra moto”

Simone Dicanosa

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.