Luglio 23, 2024
Paddock News 24
IndyCar

IndyCar | Nuovi piloti per Dale Coyne Racing: anche Mick Schumacher nel mirino?

Dale Coyne ha rivelato ad AMuS durante la 500 miglia di Indianapolis di essere in contatto con Mick Schumacher, ma sarà difficile vederlo in IndyCar nel futuro prossimo

Dale Coyne Racing non è il team più titolato o più competitivo, ma la piccola squadra di Dale Coyne motorizzata Honda ha un ruolo importante nell’ecosistema IndyCar come trampolino di lancio per diversi piloti, soprattutto in arrivo dall’Europa. Così è stato per Romain Grosjean, e prima ancora Alex Palou, recentemente Luca Ghiotto ha debuttato con la #51 in due gare al Barber e a Indianapolis, ma durante la 500 miglia di Indianapolis l’ex-pilota ha confermato di avere un nuovo pilota tra i suoi contatti: Mick Schumacher.


Leggi anche:

IndyCar | Detroit GP 2024 – Anteprima e Orari TV


Intervistato da Auto Motor und Sport, il team owner non ha nascosto le sue mire: “Ci sono tutti questi piloti di Formula 2 che arrivano primi o secondi ma non hanno un vero futuro in Formula 1. Mick Schumacher è un esempio perfetto. Ci piacerebbe accogliere un pilota così grande”.

Per il momento comunque non si parla ancora di una trattativa destinata ad arrivare alla firma a breve termine: “Stiamo parlando con Mick Schumacher. Tuttavia, ripone ancora le sue speranze nell’impegno con Alpine. Sarei felicissimo avessimo la possibilità [di prenderlo].

Dopo la rottura con Haas al termine del 2022, il pilota tedesco è tornato sotto l’ala della Mercedes e di Toto Wolff, ricoprendo il ruolo di terzo pilota Mercedes, e allo stesso tempo entrando nel programma Hypercar Alpine, debuttando nel WEC in questa stagione. All’annuncio del programma, il 25enne aveva però confermato di rimanere in contatto per un possibile sedile in Formula 1, e il suo nome è rimasto costantemente nei rumour legati alla Silly Season.

La situazione però non è attualmente favorevole a un ritorno in Formula 1 per Schumacher, malgrado la costante presenza della sua manager Sabine Kehm nel paddock del Circus.

Dopo i test a Silverstone con la W13, in cui hanno preso parte George Russell, Mick Schumacher e Andrea Kimi Antonelli, le voci dipingono un Toto Wolff deciso per la promozione diretta in Formula 1 del giovanissimo italiano, sul sedile attualmente occupato da Lewis Hamilton.

Presentazione livrea Alpine A424
Immagini Alpine Endurance Team – RENAULT SAS – DPPI

Leggi anche:

F1 | La “rabbia irrazionale” di Esteban Ocon sta influenzando il suo futuro in Formula 1

Il mercato piloti offre altri posti liberi, con Alpine e Esteban Ocon già vicini alla rottura dopo un GP di Monaco a dir poco focoso, ma Bruno Famin, il TP della squadra francese, malgrado delle belle parole spese per il tedesco nell’ultima conferenza stampa a Monaco, sembra preferire Jack Doohan. Rimarrebbero possibilità con Sauber, Racing Bulls, Williams e anche Haas, ma tutte e quattro le squadre hanno candidati più quotati, a partire da Carlos Sainz, che rimane la chiave di volta del mercato piloti.

Nel 2025 in IndyCar ci sarà un’altra interessante opzione per Mick Schumacher: PREMA Racing, la squadra veneta, che con due sedili da occupare ha già dichiarato di puntare a un veterano e a un rookie, con la possibilità di contattare molti dei suoi ex-piloti in Formula 2 e Formula 3.

Per il momento comunque l’orizzonte del figlio di Micheal rimane sulla sua prima 24 ore di Le Mans, che scatterà tra 15 giorni, al fianco dei veterani Nico Lapierre e Mathieu Vaxiviere, su una Alpine A424 in costante crescita.


Rimani sempre aggiornato sul mondo Endurance entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

IndyCar | Sonsio Indianapolis GP 2024 – Qualifiche: Alex Palou torna in pole position

Lorenzo P

IndyCar | Verso Road America – Grosjean tra i dubbi e la voglia di riscossa: “Il podio è l’obiettivo”

Lorenzo P

IndyCar | Gallagher Indianapolis GP – Storica impresa di un superlativo Dixon: “Che spettacolo”

Lorenzo P

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.