Luglio 15, 2024
Paddock News 24
EnduranceIMSAIndyCarPN24

IndyCar | Ufficiale: rinnovo pluriennale di Josef Newgarden con il Team Penske

Josef Newgarden e il Team Penske hanno rinnovato il contratto che li lega, raggiungendo un accordo su base pluriennale e continueranno a lavorare insieme in IndyCar

A Detroit, è stata ufficializzata l’estensione del rapporto tra Josef Newgarden e il Team Penske, che proseguiranno insieme nel Campionato IndyCar. Le parti hanno siglato un accordo pluriennale. Nel gruppo dal 2017, Newgarden da alfiere della squadra di Mooresville (North Carolina) ha vinto due Indianapolis 500 (2023, 2024) e l’IndyCar nelle stagioni 2017 e 2019.

Contestualmente – sempre nel 2024 – il classe 1990 ha ottenuto il successo nella 24 Ore di Daytona. In equipaggio con Dane Cameron, Matt Campbell e Felipe Nasr, Newgarden ha primeggiato in uno degli eventi cardine dell’IMSA, alla guida della Porsche 963 GTP ‘ufficiale’, iscritta dal Porsche Penske Motorsport.

Il rinnovo del contratto, s’inserisce in un’ottica aziendale che pone al centro la continuità. Del resto, dopo 27 vittorie e 16 pole position, anche cambiare non sarebbe stato affatto semplice.

I commenti ufficiali dei protagonisti

Sul sito ufficiale del Team Penske, a compendio dell’annuncio, il proprietario Roger Penske e lo stesso Josef Newgarden hanno dato il loro parere sulla notizia.


Leggi anche: IMSA | 24 Ore di Daytona – Il trionfo della Porsche esalta Newgarden: “Sono al settimo cielo”


Josef Newgarden è un vero vincitore e siamo entusiasti che continuerà a far parte del Team Penske per gli anni a venire“, ha dichiarato Roger Penske. “Quello che ha compiuto domenica nella Indy 500 ha dimostrato come sia sempre all’altezza della squadra e dei nostri collaboratori in pista ed è altrettanto impressionante anche fuori dalla pista“.

Poi, ha aggiunto: “Siamo orgogliosi che Josef Newgarden continuerà a far parte della nostra organizzazione, perché la sua abilità e la sua passione incarnano ciò che significa essere un pilota del Team Penske“.


Leggi anche: IndyCar | 500 Miglia di Indianapolis – Sintesi e Risultati: altra vittoria per Josef Newgarden, ancora all’ultimo respiro


Da parte sua, l’atleta di Hendersonville (Tennessee) ha ovviamente espresso grande soddisfazione per la prosecuzione di un rapporto che andrà oltre l’attualità. Per altro, Newgarden è stato il primo pilota della Penske ad aver vinto – nella medesima annata – Daytona e Indianapolis.

Guidare per Roger Penske e per questo iconico team è un sogno che non avrei mai pensato di realizzare”, ha detto il numero 2. “Sono grato per le opportunità che mi sono state date durante il mio periodo qui. Ho un grande rispetto per le persone che compongono il nostro gruppo, compresi i collaboratori che ci sostengono“.

IndyCar Penske Newgarden
Da Detroit è giunto l’annuncio ufficiale del rinnovo di Josef Newgarden con il Team Penske, un sodalizio iniziato nel 2017 e che in IndyCar continuerà per diverse stagioni – Official Josef Newgarden Twitter Account Credits

Newgarden ha inoltre rimarcato: “Il tempo trascorso insieme è stato pieno di duro lavoro, lavoro di squadra e dedizione. Sono entusiasta che continueremo per molti anni a venire. Ho la certezza che in futuro potremo fare molto di più. Insieme, secondo me, non abbiamo ancora raggiunto il nostro pieno potenziale”.


Segui il nostro canale Telegram dedicato all’IndyCar

Seguici sui social: Telegram – TikTok – Instagram – Facebook – Twitter


Copertina: Official NTT IndyCar Series Website Credits

Articoli Correlati

Formula E | Giacarta E-Prix – Jaguar TCS per la rincorsa al vertice, Evans: “Pronti a continuare la serie positiva”

Lorenzo P

F1 | Le curiosità e le statistiche al termine del GP di Monaco

Antonia De Falco

MotoGP | UFFICIALE: Marc Marquez lascia la Honda. Ad attenderlo c’è una Ducati

Elia Aliberti

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.