Maggio 21, 2024
Paddock News 24
AutoAutomotive

Ferrari 12Cilindri, la regina aspirata è qui con novità tecniche ed estetiche – FOTO

Nella cornice del weekend di Formula 1 a Miami, Ferrari ha presentato l’ultima novità della gamma stradale, la 12Cilindri, la regina di Maranello.

La Ferrari 12Cilindri è stata presentata a Miami Beach in occasione del 70° anniversario della presenza della Casa di Maranello negli Stati Uniti ed è ricca di novità. La nuova 12Cilindri rappresenta l‘evoluzione della filosofia del motore senza compromessi, rimanendo fedele al DNA e agli elementi costitutivi del marchio.

Design esterni

La Ferrari 12Cilindri si ispira alle GT degli anni 50 e 60 e incarna pienamente l’anima delle Ferrari V12 a motore anteriore e due posti. Le forme esprimono sportività, classe e sobrietà, con linee semplici e armoniche. Linee classiche integrate con innovazioni come l’aerodinamica attiva, il cofano ad apertura invertita che esalta il vano motore e la doppia coppia di terminali di scarico tipica dei dodici cilindri Ferrari. La Ferrari 12Cilindri presenta parafanghi trattati con precisione geometrica, mantenendo un aspetto sensuale tipico della Ferrari. Le linee sono frutto di intersezioni di volumi, che genera un effetto moderno. Il parafango posteriore è prominente e geometrico, mentre quello anteriore si allunga leggermente, accentuando l’aspetto monolitico della fiancata.

La mancanza di tagli sui parafanghi anteriori restituisce una percezione di massima pulizia della superficie complessiva, interrotta soltanto dalla presenza di due evacuazioni d’aria per il raffreddamento del vano motore. I fanali della Ferrari 12Cilindri sono incastonati all’interno di una lama che attraversa l’intero volume, delineando il tema più caratteristico del veicolo.


Leggi anche: Ferrari Challenge Europe | Anteprima e Orari della tappa del Mugello


Al posto di uno spoiler posteriore tradizionale, sono state utilizzate due appendici attive integrate al lunotto, che producono un effetto a delta. Questo design conferisce all’auto un aspetto tecnologico e unitario. La cabina della Ferrari 12Cilindri è stata trattata in modo inedito, con una linea di cornice in tinta carrozzeria che si collega al tema del lunotto e si integra organicamente con il resto della cabina, creando un effetto black screen.

Interni Ferrari 12Cilindri

La Ferrari 12Cilindri ha interni progettati con tre livelli distinti: la parte superiore della plancia si collega ai pannelli porta, poi c’è la zona centrale e infine le vasche e i sedili. Il perimetro di ciascun elemento è definito dalla scelta di abbinamenti cromatici e materici, enfatizzando l’effetto del doppio cockpit. Questa combinazione determina il carattere elegante o sportivo degli arredi.

La Ferrari 12Cilindri ha una cabina quasi simmetrica con due moduli per pilota e passeggero, offrendo comfort e coinvolgimento nell’esperienza di guida. La plancia si sviluppa orizzontalmente con una separazione netta tra la parte superiore sellata e la parte inferiore dedicata alle funzioni tecniche. La parte superiore ha due cruscotti distinti per la strumentazione di bordo del pilota e del passeggero, oltre alle bocchette di aerazione.

La Ferrari 12Cilindri introduce una nuova interfaccia uomo-macchina (HMI) composta da tre display che trasformano l’esperienza all’interno dell’abitacolo delle berlinette Ferrari V12. Il display centrale touch-screen da 10,25” consente il controllo delle funzionalità principali sia per il pilota che per il passeggero; ad esso si aggiunge il display guidatore da 15,6” che fornisce informazioni di guida e dinamiche del veicolo. Infine, il passeggero può partecipare attivamente all’esperienza di guida grazie al display da 8,8” che lo fa sentire un vero copilota.

Crediti immagini: Ferrari

 


Rimani sempre aggiornato sul mondo Automotive e Mobilità entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

Articoli Correlati

Range Rover Evoque | Design più sofisticato e tanta tecnologia per il MY 2024

Francesco Zazzera

Effeffe Berlinetta | Leonardo Frigerio: “Le nostre macchine hanno un’anima”

Jacopo Moretti

Maserati V8 | Il tridente omaggia i mitici propulsori a Goodwood

Francesco Zazzera

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.