Giugno 12, 2024
Paddock News 24
AutoAutomotive

Jeep Avenger 4xe: più integrale, avventuriera, offroader e green

Jeep ha appena tolto i veli alla nuovissima Avenger 4xe, la piccola suv a trazione integrale con grandi capacità fuoristradistiche.

La Jeep Avenger 4xe non è solo un ampliamento della gamma del marchio, ma rappresenta una risposta strategica alle esigenze in continua evoluzione dei clienti. Jeep dà priorità all’ascolto e alla soddisfazione delle esigenze della clientela, integrando il design senza tempo e la funzionalità del marchio con tecnologie all’avanguardia per offrire un’esperienza di guida eccezionale.

Jeep Avenger 4xe

Scheda tecnica

Sotto il cofano della nuova Avenger 4xe batte un nuovo sistema ibrido dinamico a 48V, caratterizzato da due propulsori elettrici da 21 kW, posizionati sia all’anteriore che al posteriore. Abbinato a questi motori elettrici c’è un propulsore a benzina da 1.2 litri e 136 CV, che lavora insieme ai motori elettrici grazie ad un cambio automatico a 6 rapporti con doppia frizione.

La Jeep Avenger 4xe ha una potenza extra che le permette di raggiungere fino a 136 CV e una velocità massima di 194 km/h (+10 km/h rispetto al modello ibrido), con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 9,5 secondi. Il propulsore 4xe offre 36 CV e 25 Nm in più rispetto alla versione e-Hybrid FWD, consentendo un’accelerazione più rapida e una velocità massima più elevata, mantenendo contenuto l’aumento delle emissioni di CO2. Grazie alla trazione integrale combinata con la tecnologia ibrida, consente di ridurre consumi ed emissioni, coniugando potenza e sostenibilità.


Leggi anche: Mercedes PureSpeed, la prima della nuova serie speciale Mythos


Il potente propulsore della Jeep Avenger 4xe, abbinato al riduttore 22,7:1 sull’asse posteriore, offre una straordinaria coppia di 1.900 Nm alle ruote posteriori, garantendo un’eccellente trazione. La vettura è in grado di superare pendenze fino al 40% su terreni difficili come la ghiaia e fino al 20% in assenza di aderenza sull’asse anteriore. Inoltre, è dotata di un sistema di trazione integrale intelligente che assicura una capacità 4×4 sempre disponibile quando necessario, con una distribuzione dinamica della coppia in base alle esigenze del momento.

I dettagli estetici della Jeep Avenger 4xe

Jeep Avenger 4xe

Il paraurti anteriore e posteriore della Jeep Avenger 4xe sono realizzati in materiale colorato con finitura antigraffio, offrendo sicurezza e solidità sui terreni rocciosi. La parte anteriore del paraurti espone la ruota e presenta un rivestimento più alto e sporgente che protegge la targa dagli urti. I componenti vitali come la griglia anteriore inferiore e il radar sono protetti da robusti paraurti che assicurano resistenza anche su sentieri sconnessi.

Inoltre, la vettura presenta nuove fasce adesive opzionali sul cofano, realizzate in materiale opaco per evitare riflessi del sole durante la guida. All’interno, la Jeep Avenger 4xe ha sedili lavabili e robusti, pneumatici M+S di serie per una trazione affidabile in diverse condizioni atmosferiche, e cerchi neri per garantire una qualità estetica nel tempo. Grazie ad angoli per l’offroad migliorati e un’altezza da terra di 210 mm, la vettura conferma le sue notevoli capacità offroad.

Crediti immagini: Jeep


Rimani sempre aggiornato sul mondo Automotive e Mobilità entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

Alfa Romeo | Iniziano i problemi per la Milano, dubbi sulla legalità del nome

Francesco Zazzera

Abarth | La 600e si svela nelle foto ufficiali, sarà la più potente di sempre

Matteo Beretta

Mercato Auto Settembre 2023 | Gli acquisti del mese mostrano una grande crescita

Francesco Zazzera

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.