Giugno 12, 2024
Paddock News 24
AutoAutomotive

Nuova BMW Serie 1 F40, un restyling ricco di tecnologia che sembra una nuova generazione

BMW ha aggiornato pesantemente la Serie 1 arricchendola con moltissima tecnologia ed elementi estetici che danno al restyling un sapore di nuova generazione.

Il restyling di BMW Serie 1 ha migliorato il suo profilo come veicolo più sportivo in un ambiente competitivo. I motori altamente efficienti con tecnologia mild hybrid a 48 volt e un processo di produzione progettato per conservare le risorse e riciclare i materiali ottimizzano la sostenibilità durante l’intero ciclo di vita del prodotto.

Design esterni

Le dimensioni del modello a cinque porte della nuova BMW Serie 1 sono leggermente cambiate rispetto al modello precedente. Lunga 4.361 millimetri con un passo di 2.670 millimetri e una larghezza di 1.800 millimetri, offre un maggiore spazio interno grazie anche ad un’altezza che raggiunge i 1.459 millimetri. I fari a LED di serie hanno elementi verticali vistosi per le luci diurne e gli indicatori di direzione. Come optional ci sono fari adattivi a LED con abbaglianti a matrice antiabbagliamento, funzione cornering light e accenti blu. Cambia anche il posteriore con nuovi gruppi ottici e un nuovo paraurti che ospita, nella versione M135 xDrive, quattro terminali di scarico. I nuovi gruppi ottici adesso hanno un andamento verticale e riprendono la firma presente all’anteriore.

Interni BMW Serie 1

La nuova BMW Serie 1 presenta interni di nuova concezione, senza pelle, con un design moderno e premium e dettagli sportivi. L’abitacolo può offrire fino a 5 posti, mantenendo comunque un comfort elevato grazie ai sedili a regolazione elettrica con un nuovo disegno, adatti anche per lunghi viaggi. È possibile optare per i sedili sportivi con rivestimenti in poliestere riciclato o in versione Veganza, simile alla pelle. L’equipaggiamento Veganza/Alcantara è incluso nel pacchetto M Sport e di serie nella BMW M135 xDrive. Grazie all’abbattimento degli schienali dei sedili posteriori, lo spazio di stivaggio sotto il portellone posteriore può essere aumentato da 380 litri a 1.200 litri.


Leggi anche: Incentivi auto elettriche, un successo che annuncia un cambiamento negli italiani? – VOTA


La nuova BMW Serie 1 vanta superfici e finiture di alta qualità, con un selettore del cambio ridisegnato e il BMW Curved Display che sottolineano l’atmosfera progressista e premium degli interni. Il sistema di visualizzazione completamente digitale include un Information Display da 10,25 pollici e un Control Display da 10,7 pollici, riducendo il numero di pulsanti e comandi grazie all’uso coerente della tecnologia digitale. Anche il climatizzatore è controllato digitalmente. In alternativa al volante sportivo di serie, è disponibile un volante in pelle M, anch’esso ridisegnato, che fa parte del pacchetto M Sport e è dotato di palette per il cambio manuale.

Nuovi motori per la berlina

La nuova BMW Serie 1 offre una gamma di motori di ultima generazione, tra cui un motore a benzina a tre cilindri e motori diesel a quattro cilindri. Tutti i motori sono dotati di tecnologia mild hybrid a 48 volt per migliorare l’efficienza e l’erogazione di potenza. La potenza massima del motore a benzina della 120i è di 125 kW/170 CV, mentre il motore diesel 120d genera 120 kW/163 CV. La BMW 118d, con motore diesel, ha una potenza di 110 kW/150 CV.

Crediti immagini: BMW


Rimani sempre aggiornato sul mondo Automotive e Mobilità entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

Automotive | Aston Martin DB12, non una classica GT

Francesco Zazzera

Automotive | Ferrari SF90 LM: Sempre più vicino il debutto della versione più estrema

Francesco Zazzera

Mercato Auto Ottobre 2023 | Come sono andate le vendite lo scorso mese?

Francesco Zazzera

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.