Maggio 19, 2024
Paddock News 24
Automotive

Automotive | Aston Martin DB12: La prima Super Tourer al mondo [FOTOGALLERY]

Durante la notte è stata presentata la nuova vettura di punta della casa di Gaydon. Ecco a voi l’Aston Martin DB12, la prima Super Tourer al mondo.

Carattere sportivo e ottime capacità dinamiche caratterizzeranno la nuova generazione di vetture che seguiranno la nuova Aston Martin DB12. Sportività ed eleganza saranno il filo conduttore delle nuove vetture della serie DB, combinate ad un’eccezionale esperienza di guida e ad interni estremamente lussuosi. Da qui il claim “Grand is not enough“. Infatti, questa è la prima super Tourer al mondo.

Aston Martin DB12
Credits: Aston Martin Media

PowerTrain best-in-class

A spingere la nuova nata della casa di Gaydon c’è un V8 4.0 biturbo. Questo motore, costruito a mano e ottimizzato dai tecnici Aston Martin, raggiunge valori di 671 CV a 6000 giri/min e 800 NM di coppia tra i 2750 e i 6000 giri/min, con un incremento del 34% rispetto alla DB11. Le prestazioni che regala questo propulsore sono eccezionali e permettono uno 0-100 in 3.5 secondi e oltre 320 km/h di velocità massima. Questi risultati sono stati ottenuti grazie a nuovi profili degli alberi a camme, rapporti di compressione ottimizzati e turbocompressori più grandi. Nuovo anche l’impianto di raffreddamento, che a fronte delle prestazioni maggiori, è stato ridisegnato aggiungendo due radiatori ausiliari. A completare il powertrain c’è la trsmissione, che sulla DB12 è un automatico a 8 marce, montato per la prima volta su una Aston Martin, insieme a un differenziale posteriore elettronico (E-Diff).


Leggi anche: Automotive | Mercedes AMG GT: nuovo facelift in arrivo nel 2024 per la sportiva della Stella


Esterni da vera turismo inglese

Il design esterno audace e deciso della nuova Aston Martin DB12 è la perfetta espressione di potenza e forza. Presentata con lo stile immacolato per il quale Aston è rinomata, integrando 75 anni di eredità DB e proporzioni che definiscono il segmento, degne della prima super tourer al mondo. Linee muscolose per indicare la potenza che si cela sotto il cofano, con un aumento della carreggiata di 6 mm all’anteriore e di 22 al posteriore, il nuovissimo frontale presenta un’apertura del radiatore più grande e sagomata e uno splitter ridisegnato. Nuove luci diurne DRL che fanno da cornice ad un gruppo ottico totalmente a LED. A completare la carrozzeria ci pensano i cerchi forgiati da 21 pollici di serie. Nuovo design anche per l’iconico badge Aston Martin, a simboleggiare una nuova era che parte con la DB12. Gli specchietti sono stati ridisegnati e sono senza cornice, rendendo più aerodinamica la vettura.

Gli interni della nuova Aston Martin DB12

Arricchita da interni nuovissimi e ultra-lussuosi, la DB12 coccola gli occupanti con un’opulenza moderna, si arricchisce del sistema di infotainment su misura di nuova generazione di Aston MArtin e di una suite di tecnologia connessa e intrattiene con uno spettacolare sistema audio surround Bowers & Wilkins. Design pulito e contemporaneo abbinato ai materiali più pregiati, gli interni della DB12 rappresentano un rifugio elegante e sontuoso. L’abitacolo ovviamente è driver oriented, integrando perfettamente le tecnologie di uso quotidiano con l’artigianato e i materiali di lusso.

Crediti immagini di copertura: Aston Martin Media


Rimani sempre aggiornato sul mondo Automotive e Mobilità entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

Articoli Correlati

Corvette | Hennessey e una cura di steroidi per la C8 “H700”

Francesco Zazzera

Mercedes | La Vision EQXX porta a segno un nuovo record di efficienza e autonomia

Francesco Zazzera

GM toglie Apple Car dalle sue automobili: ecco il motivo

Youssef El Maniary

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.