Maggio 18, 2024
Paddock News 24
Automotive

Automotive | BMW XM Label Red, la M più potente di sempre [FOTOGALLERY]

Numeri da capogiro per la BMW XM Label Red, capace di 749 CV e 1000 Nm di coppia erogati da un powertrain ibrido plug-in.

La M più potente di sempre non è né una berlina né una coupé dalle forme aggressive. La BMW XM Label Red è un Maxi-SUV, è rossa e ha le batterie.

749 CV e 1000 NM di coppia per la M più potente, Credits: BMW

Lunga vita al V8

V8 e batteria spingono questo Maxi-SUV, Credits: BMW

Il modello di produzione più potente della casa bavarese, oltre ad essere gigante, si fregia anche di un motore altrettanto grande. A spingere questo Maxi-SUV c’è l’iconico V8 da 4.4 litri, sigla S68, accoppiato ad un motore elettrico inserito nel cambio ZF a 8 marce. Questi due propulsori, messi insieme riescono a sprigionare 749 CV e 1000 Nm di coppia. Per mettere a terra questi numeri, entra in gioco la trazione integrale xDrive, capace di ripartire velocemente la potenza tra l’asse anteriore e posteriore. Questa coppia, lancia la XM Label Red nello 0-100 km/h in appena 3,7 secondi. La velocità massima si ferma a 282 km/h con il pacchetto M Driver Package, altrimenti si ferma ai classici 250. Come avevamo anticipato prima, c’è anche un motore elettrico che spinge la XM, posizionato nella campana del cambio. Questo motore elettrico è alimentato da una batteria da 19,2 kWh di capacità, che permette anche di viaggiare per circa 48 km in modalità elettrica.


Leggi anche: Automotive | Alfa Romeo Quadrifoglio, sorpresa in occasione dei 100 anni?


Dettagli specifici per la XM Label Red

Credits: BMW

Sul lato estetico, la XM Label Red si distingue dalle versioni “normali” della XM per dettagli verniciati in Toronto Red. Tra questi troviamo il profilo della carrozzeria, il contorno dell’enorme doppio rene anteriore, i profili dell’estrattore posteriore e alcuni dettagli sui cerchi. Per la carrozzeria, oltre alla classica Brooklyn Grey, BMW mette a disposizione 50 tinte Individual senza sovrapprezzi. Il colore Frozen Carbon Black, che vedete nelle foto, invece, sarà destinato ad una piccola serie di lancio limitata. Anche negli interni tornano i dettagli rossi. Li troviamo sul tunnel centrale in carbonio, sui pannelli porta e sul cruscotto. Su quest’ultimo compare anche un badge 1/500, ad evidenziare l’esclusività del modello. Sulla tecnologia, la XM Label Red si fregia degli ultimi ritrovati della casa. L’infotainment è composto dal nuovo iDrive con display curvo,  abbinato ad un tetto in vetro illuminato, clima automatico quadrizona e un Hi-fi creato in collaborazione con Harman Kardon.

L’arrivo in Europa è previsto per i prossimi mesi, con prezzi per il vecchio continente a partire dai 203.000 euro. Non è chiaro se in Italia il prezzo sarà più alto.

 


Rimani sempre aggiornato sul mondo Automotive e Mobilità entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

Jeep | Un primo sguardo agli interni della Wagoneer S – FOTO

Francesco Zazzera

Automotive | Ferrari, brand italiano con la miglior reputazione al mondo

Leonardo Pasqual

Lamborghini Urus, con il Restyling arriva anche la versione ibrida Plug-in SE

Francesco Zazzera

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.