Giugno 21, 2024
Paddock News 24
AutoAutomotive

Ferrari Challenge Balaton, altro podio in gara 1 per le vetture CDP

Prima giornata di prove ufficiali a Balaton con la CDP che ha ottenuto un altro podio in gara 1 del Ferrari Challenge.

La concessionaria De Poi di Perugia continua a raccogliere podi e ottimi risultati in questo avvio di stagione. La sfida del nuovo tracciato ungherese è per tutti, visto che si tratta di un debutto ufficiale per il campionato monomarca del cavallino sul nuovo tracciato realizzato vicino Budapest. Nella prima giornata di prove ufficiali, la CDP continua il momento positivo conquistando un altro podio in gara 1 del Ferrari Challenge a Balaton.

Ferrari Challenge CDP Balaton gara 1
La vettura di Thomas Gostner in azione a Balaton

L’attività in pista del Ferrari Challenge nella giornata di sabato è iniziata con le qualifiche 1 delle varie classi. Nel Trofeo Pirelli i due alfieri della CDP, Mugelli e Zanasi, si sono qualificati rispettivamente in sesta e settima posizione nella classifica assoluta. Il risultato di classe invece parla di Mugelli in quarta posizione e Zanasi in terza per la classe Trofeo Pirelli AM. L’avvio di gara 1 ha visto diverse bagarre in curva 1 con i piloti che si sono dati battaglia perdendo leggermente un fondamentale abbrivio per la lotta.

A pagarne maggiormente le spese sono stati i due piloti al volante delle vetture gestite dalla Concessionaria De Poi, che hanno chiuso i 30 minuti + 1 giro di gara perdendo alcune posizioni. Mugelli chiude gara 1 in 7 posizione assoluta e quinta di classe, mentre Zanasi è stato maggiormente sfortunato, con il pilota della 296 Challenge #69 che ha chiuso in 9 assoluta e quarta di classe.


Leggi anche: Jeep Wagoneer S, mai visto un SUV elettrico così aerodinamico


Ferrari Challenge CDP Balaton gara 1
Thomas Gostner sul podio in Gara 1 a Balaton

In Coppa Shell, i due alfieri della CDP hanno conquistato la seconda fila con risultato nella Qualifica 1, con Thomas Gostner in 3 posizione e Andreas Ritzi in quarta. L’avvio di gara 1 della Coppa Shell, come per il Trofeo Pirelli ha visto della bagarre nelle gasi iniziali che hanno reso difficile la gara per uno dei due piloti in forze alla CDP. Dopo la bandiera a scacchi, Thomas Gostner è andato piuttosto vicino alla conquista del secondo posto, ma si è dovuto accontentare del terzo gradino. Un risultato che comunque porta morale alla squadra CDP – MP Racing. Un po’ di sfortuna per Andreas Ritzi, che è scivolato indietro in settima posizione al termine di Gara 1 in Coppa Shell.

Crediti immagini: Angelo De Poi


Rimani sempre aggiornato sul mondo Automotive e Mobilità entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

Porsche | La nuova Macan elettrica sarà presentata il 25 gennaio

Matteo Beretta

Mercedes PureSpeed, la prima della nuova serie speciale Mythos

Francesco Zazzera

Arriva BYD, il marchio cinese che fa paura a Tesla!

Giulio Braga

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.