Maggio 22, 2024
Paddock News 24
Automotive

Mercato auto Italia | A febbraio continua la ripresa ma pesano gli incentivi

I dati di immatricolazione per il mese di febbraio confermano la crescita del mercato auto in Italia. Tuttavia, l’attesa degli incentivi frena le vendite delle vetture ibride ed elettriche.

Il mese di febbraio si chiude con il segno più e conferma il trend positivo rispetto al 2023. Tuttavia, c’è una leggera battuta di arresto per le auto elettriche causa incentivi ancora non disponibili. Ecco la classifica di tutte le auto più vendute nel mercato dell’Italia durante il mese di febbraio.

Movenzia.com noleggio
Ottime vendite per la Jeep Compass nel mese di febbraio – @Jeep

Alimentazioni più vendute nel mercato auto di febbraio

Nei 29 giorni di febbraio 2024, le auto con la singola alimentazione a benzina si confermano come le più vendute con un totale di 46.428 unità immatricolate. In cima alla classifica c’è la Citroen C3 con poco più di 4.000 unità, segue la Jeep Avenger con 2.744 e chiude il podio la Peugeot 208 con 2.457. Tuttavia, se consideriamo anche le vetture ibride leggere, i numeri sono molto più alti con oltre 56.000 vetture immatricolate. Tra queste, la regina di febbraio è l’intramontabile Fiat Panda con 10.665 unità vendute, mentre in seconda posizione c’è la Lancia Ypsilon con 3.673 vetture. Chiude il podio una vettura del Sol Levante, la Toyota Yaris Cross con 2.962 immatricolazioni.


Leggi anche: Corvette | Hennessey e una cura di steroidi per la C8 “H700”


Buoni dati di vendita anche per le alimentazioni a Diesel, dove le vendite hanno registrato un valore di 22.063 vetture in più nel mercato di febbraio. I primi due posti della classifica se li prendono la Fiat 500X e la Jeep Compass, rispettivamente con 1.640 e 1.226 vetture immatricolate. Ottima prestazione di vendita anche per la Ford Kuga che si “porta” a casa un ottimo risultato con 1.199 immatricolazioni.

Ibride Plug-In ed elettriche faticano, pesano gli incentivi

vendite Mercato auto italiano 2023 Alfa Romeo Tonale
Alfa Romeo miglior marchio del 2023 nel gruppo Stellantis, con un più 85% rispetto al 2022 – Crediti: Stellantis

Fanalino di coda delle vendite in Italia sono le vetture con doppia trazione e full electric. Tra le auto con la pura trazione elettrica svetta, come di consueto, la Tesla con la Model Y in prima posizione e la Model 3 in seconda. I dati di vendita parlano di 1.582 per la prima e 586 per la seconda. Chiude il podio la Volkswagen ID.3 con poco più di 360 unità. Tra le Plug-In, in vetta alle classifiche c’è l’Audi Q3 con 399 vetture, seguita dalla BMW X1 con 303 e l’Audi A3 con 291.

Un mercato delle vetture ECO ancora in difficoltà a causa dei ritardi negli incentivi erogati dal Governo. Anche l’UNRAE si è unito alla chiamata per promuovere le agevolazioni.

Stiamo aspettando la pubblicazione del DPCM che renderà operativi i nuovi incentivi 2024, la cui entrata in vigore ormai annunciata da mesi sta generando una paralisi delle vendite di auto a zero o bassissime emissioni”.

Auspichiamo che gli incentivi siano dunque pienamente operativi quanto prima”, ha sottolineato il Presidente Michele Crisci, “per scongiurare il protrarsi ulteriore di questo negativo effetto attesa”.


Rimani sempre aggiornato sul mondo Automotive e Mobilità entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

Hyundai Ioniq 5 N | Le prove al Nurburgring sorprendono

Francesco Zazzera

Mercato Auto | Quali sono state le vetture più vendute a novembre 2023?

Francesco Zazzera

Lamborghini LB744: Innovazione continua per la sostituta dell’Aventador

Lucio Urgu

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.