Maggio 18, 2024
Paddock News 24
Automotive

Mercedes | AMG GT 43 Coupé: piacere di guida elegante per tutti i puristi

Mercedes ha appena presentato la nuova AMG GT 43 Coupé, la versione “entry level” della sportiva di Stoccarda. Una GranTurismo che combina piacere di guida per i puristi e una meccanica di primo ordine.

La passione per i motori endotermici non cessa in casa Mercedes, nonostante in AMG prosegua lo sviluppo di prototipi con propulsori elettrici. La nuova AMG GT 43 Coupé è un inno alla sportività e lo fa con una meccanica sopraffina e un piacere di guida che contraddistingue tutte le Mercedes. Scopriamo i dettagli della “sorellina” della AMG GT V8.

Mercedes AMG GT 43 Coupé

Aerodinamica attiva per migliorare dinamica ed efficienza

La versione “entry level” si riconosce ovviamente per alcuni stemmi specifici presenti sulla carrozzeria, tra cui il logo GT 43 posizionato sul paraurti posteriore. Ciò che differenzia la GT 43 dalla sorella maggiore è la forma dei terminali di scarico, tondi invece che trapezoidali. Sulla nuova GT c’è un sistema di controllo dell’aria AIRPANEL, una peculiarità per migliorare l’aerodinamica. Le lamelle orizzontali dietro la bocca superiore possono essere aperte o chiuse tramite controllo elettronico. Questo permette di indirizzare il flusso d’aria in modo diverso a seconda delle necessità, migliorando così le prestazioni aerodinamiche. Con lo stesso principio di efficienza aerodinamica viene azionato anche lo spoiler posteriore.

Mercedes AMG GT 43 Coupé
Nella griglia anteriore le lamelle possono ruotare per migliorare l’aerodinamica

Per migliorare la dinamica di guida, la nuova AMG GT 43 si può fregiare dei nuovi ammortizzatori AMG Ride Control. L’unità di controllo del telaio analizza tutti i dati provenienti dalle ruote per adattare lo smorzamento su ogni singola ruota in pochi istanti. Tra gli optional è disponibile anche l’asse posteriore sterzante per migliorare guidabilità o appoggio a seconda della velocità di marcia. Sopra i 100 km/h, le ruote posteriori assumono la stessa direzione di quelle anteriori, opposta se al di sotto del limite citato prima.


Leggi anche: Audi | Nuova Q6 e-tron: spazio e stile per la BEV


Motore Mercedes AMG GT 43 Coupé

Il motore della Classe A 45 AMG a bordo della AMG GT 43

Sotto il cofano batte lo stesso propulsore utilizzato sulla Classe A 45 AMG 4Matic +, ovvero il 2.0 litri da 421 CV e una coppia massima di 500 Nm. La caratteristica di questo propulsore è il turbocompressore elettrico, derivato direttamente dalle tecnologie di F1. Una sovralimentazione che garantisce una risposta del gas praticamente immediata. Il turbocompressore è alimentato da un motore elettrico a 48 Volt, un motore che fornisce una breve spinta aggiuntiva di 14 CV. La tecnologia a 48 volt aumenta anche il comfort, poiché le transizioni tra le funzioni start-stop e coasting sono quasi impercettibili. Forte di questi numeri, la GT 43 può accelerare da 0 a 100 km/h in 4.6 s e raggiungere i 280 km/h. Per tenere sotto controllo queste prestazioni, la GT 43 monta dei freni in materiale composito, con diametro da 390 mm e una pinza da 6 pistoncini all’anteriore e un disco 360 mm con pinza flottante al posteriore.

Per trasmettere la potenza e la coppia alle sole ruote posteriori, c’è il cambio AMG SPEEDSHIFT MCT 9G dotato di più frizioni, con una in umido per sostituire il convertitore di coppia. Questo riduce il peso e, grazie alla sua minore inerzia di massa, ottimizza la risposta ai comandi dell’acceleratore, specialmente durante gli sprint e i cambi di carico. Il software elaborato garantisce tempi di cambio brevi e rapide scalate multiple. Inoltre, la funzione doppia frizione nei programmi di guida “Sport” e “Sport+” offre un’esperienza di cambio particolarmente emozionale. Viene anche applicata la funzione di partenza RACE, che garantisce un’accelerazione ottimale da fermo.

Crediti immagini: Mercedes


Rimani sempre aggiornato sul mondo Automotive e Mobilità entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Articoli Correlati

Automotive | Lancia Pu+Ra HPE: La nuova era inizia adesso [FOTOGALLERY]

Francesco Zazzera

Audi | Nuova Q6 e-tron: spazio e stile per la BEV

Francesco Zazzera

Lamborghini | Huracan STJ, l’ultima della sua specie in edizione limitata

Francesco Zazzera

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.