Maggio 22, 2024
Paddock News 24
Automotive

Mercedes AMG GT, la 63 S E Performance ha la spina e va ancora più veloce

In occasione della gara di Formula 1 a Shanghai, Mercedes AMG ha presentato la nuova GT 63 S, dotata del potentissimo sistema ibrido E PERFORMANCE.

Il potentissimo sistema ibrido E PERFORMANCE, composto da un motore V8 e un motore elettrico, garantisce una risposta fulminea agli input e una potenza decisa. La tecnologia innovativa derivata dal mondo del motorsport, ispirata dal team Mercedes F1, offre un’esperienza di guida unica, ricca di prestazioni e dinamicità. Scopriamo insieme la nuova AMG GT 63 S E Performance, la top di gamma ibrida di Mercedes.

Da zero a 100 in 2,8 secondi, nessun modello della serie AMG ha mai accelerato così velocemente. Date queste prestazioni, era chiaro che la première mondiale della nuova AMG GT 63 S E PERFORMANCE dovesse avvenire in concomitanza con una gara di Formula 1. Il nostro motore V8 4.0, combinato con il sistema ibrido di prestazioni, rende il veicolo il modello top della nostra famiglia GT. La GT 63 S E PERFORMANCE unisce un’enorme potenza a un’esperienza di guida molto dinamica. Allo stesso tempo, il veicolo offre ampie opzioni di equipaggiamento e materiali di alta qualità, rendendolo uno dei coupé ad alte prestazioni più esclusivi sul mercato.” Così ha presentato la nuova AMG GT alla spina Michael Schielbe, CEO di Mercedes AMG.


Scopri di più sulla entry level: Mercedes | AMG GT 43 Coupé: piacere di guida elegante per tutti i puristi


Il powertrain della nuova AMG GT 63 S E PERFORMANCE combina il motore V8 biturbo da 4.0 litri AMG sull’asse anteriore con un’unità di guida elettrica sull’asse posteriore. Integra un motore elettrico sincrono permanentemente eccitato da 150 kW (204 CV) con una trasmissione a due velocità elettricamente commutata e un differenziale autobloccante meccanico sull’asse posteriore.

La nuova batteria della AMG sfrutta un’architettura a 400 volt e il rivoluzionario raffreddamento diretto. Per la prima volta, le 560 celle vengono raffreddate singolarmente. Sono costantemente circondate da un refrigerante ad alta tecnologia a base di un liquido non infiammabile. Rispetto all’acqua, il refrigerante ha una capacità termica due/tre volte superiore e immagazzina più energia termica.

Lo sviluppo di questa batteria è stato ispirato globalmente dalle tecnologie che si sono dimostrate efficaci nelle monoposto F1 della Mercedes. La batteria ad alte prestazioni offre una capacità di 6,1 kWh, una potenza continua di 70 kW e una potenza di picco di 150 kW. La ricarica avviene tramite il caricatore di bordo da 3,7 kW con corrente alternata presso una stazione di ricarica, una wall box o una presa domestica. L’architettura permette anche una rapida erogazione e consente di percorrere 13 chilometri in modalità puramente elettrica.

Scheda tecnica Mercedes AMG GT 63 S E Performance

Potenza combinata 600 kW (816 HP)
Coppia combinata 1,080–1,420 Nm
Motore termico 4.0 V8 Bi-Turbo
Potenza motore termico 450 kW (612 hp)
Coppia motore termico 850 Nm a 2,500 RPM
Potenza motore elettrico 150 kW (204 hp)
Coppia motore elettrico 320 Nm
Trasmissione AMG SPEEDSHIFT 9 Marce
Consumo combinato dichiarato 12.6 kWh/100 km o 8.2 l/100 km
Capacità batteria 6.1 kWh
Autonomia 13 km (EAER)
0-100 km/h 2.8 s
Velocità Massima 320 km/h

Crediti immagini: Mercedes


Rimani sempre aggiornato sul mondo Automotive e Mobilità entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Articoli Correlati

MIMO 2023 | Prende forma il programma del Milano Monza Motor Show

Massimo Consonni

Lancia Ypsilon | Inizia oggi la nuova era del brand con l’edizione Cassina – FOTO

Francesco Zazzera

Maserati | Confermata la data di uscita della MC20 Folgore e degli alti modelli

Francesco Zazzera

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.