Luglio 18, 2024
Paddock News 24
Automotive

Skoda Superb 2024 | Le 5 cose da sapere sulla nuova giardinetta – FOTO

Skoda ha presentato ufficialmente la nuova Superb in arrivo nel 2024, sia berlina sia station wagon.

Debutta ufficialmente la nuova generazione della Skoda Superb, in arrivo nel 2024 nelle concessionarie italiane e del mondo. Per il mercato italiano arriverà nella sola variante giardinetta, la più spaziosa e apprezzata dal pubblico del bel paese.

Linee moderne ma in linea con il passato

Il design della nuova Superb non segna alcuna rivoluzione. Le sue linee decise, il cofano con nervature marcate svecchiano di molto le forme della station wagon di casa Skoda. La mascherina ottagonale, i sottili fari LED e un nuovo logo rendono la nuova Superb ancora più attuale. I tecnici si sono concentrati anche nella ricerca di una migliore efficienza aerodinamica scolpendo il paraurti anteriore e posteriore, con un risultato di 0,25 nel Cx nella versione familiare. Il parabrezza, ora più inclinato, due prese d’aria richiudibili elettricamente aiutano nel raggiungimento di tale obiettivo.

Spazio da best in class

Skoda Superb 2024

 

La versione Station Wagon della Superb è da sempre apprezzata per le ottime capacità di carico che offre. Nella nuova generazione, il bagagliaio offre 690 litri di capacità a fronte di una carrozzeria lunga 490 cm (+4 cm) e una larghezza di 185 cm. Lo spazio non manca per gli occupanti dei sedili, che ora potranno godere di un abitacolo ancora più rifinito e una plancia decisamente hi-tech. Appena sotto, trovano posto i comandi per la gestione del clima, dei rotori con all’interno dei piccoli display da 32 mm di diametro. Questi controllano tutte le funzioni, dalla temperatura alla potenza delle ventole fino all’orientamento del flusso d’aria.


Leggi anche: Litio contro benzina: come bruciano le auto?


Tecnologia all’avanguardia sulla Skoda Superb 2024

La dotazione tecnologica della Skoda Superb è molto ricca. Dietro al volante trova spazio un cruscotto digitale da 10″, che può essere abbinato al nuovo head-up display a colori. Inoltre, sono disponibili ben 4 prese di ricarica USB-C da 45W, due all’anteriore e due al posteriore per soddisfare ogni occupante della vettura. Debuttano anche nuovi sistemi di sicurezza sulla Wagon, tra cui la frenata automatica di emergenza negli incroci o anche il sistema che sorveglia gli angoli cechi in uscita da un passo carrabile. Sempre in tema sicurezza, la nuova Superb avrà 10 airbag, tra cui uno per le ginocchia del guidatore, uno centrale fra le due poltrone e due laterali per i passeggeri sul divanetto posteriore. Contribuiscono al livello tecnologico e alla sicurezza anche i nuovi fari a LED, ora capaci di offrire un fascio luminoso del 40% più potente rispetto al passato.

Nuove soluzioni Simply Clever

Questo motto contraddistingue la casa ceca per le sue soluzioni furbe presenti a bordo della vettura. Primo fra tutti è l’ombrellino presente all’interno delle portiere anteriori o il raschietto per il ghiaccio allocato nello sportello del serbatoio. Ora però sono in materiale riciclato per essere anche più green. Anche i sedili sono in materiale riciclato, tranne che per le versioni più ricche dove i rivestimenti in morbida pelle sono trattati con materiali di scarto delle olive. Con la Superb debutta anche una nuova soluzione Simply Clever, il portatablet a scomparsa nel bracciolo del divanetto posteriore o le tasche per contenere lo smartphone. Nuova è anche la piastra per la ricarica wireless del cellulare, ora ventilata e con una potenza di 15 Watt.


Leggi anche: Mercato Auto Ottobre 2023 | Come sono andate le vendite lo scorso mese?

Motori nuovi, anche nelle varianti Plug-In

Oltre ai classici Diesel da 2.0 con potenze da 150 Cv e 193 Cv, rinnovati e migliorati nell’efficienza, si aggiunge un inedito 1.5 mild Hybrid benzina da 150 Cv e due motori 2.0 turbo benzina da 204 e 265 Cv. Tutte le motorizzazioni citate sono abbinate al cambio doppia frizione a 7 rapporti e per le versioni più potenti saranno spinte da una trazione 4×4. Per la variante plug-in, un 1.5 da 204 Cv, le ruote motrici sono solo all’anteriore e con cambio DSG a sei marce. Notevole lo sviluppo fatto su questa versione che dichiara un’autonomia di oltre 100 km in elettrico.

Crediti immagini: Skoda PressRoom

 


Rimani sempre aggiornato sul mondo Automotive e Mobilità entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

Articoli Correlati

Todi Ferrari Day 2023 | Il raduno degli appassionati tra le strade umbre

Francesco Zazzera

Mercedes | Bandiera verde per lo sviluppo della nuova berlina elettrica AMG

Francesco Zazzera

Manuale a pagamento: questa la nuova direzione di BMW

Giulio Braga

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.