Maggio 26, 2024
Paddock News 24
MotoMotoGPPN24

Moto2 | GP Spagna – Sintesi Qualifiche: Strepitoso Aldeguer sfiora il record della pista

Fermin Aldeguer conquista la pole position della Moto2. Completano la prima fila Albert Arenas e Jake Dixon. Ecco la sintesi della sessione di qualifiche del GP della Spagna.

L’ultima sessione di prove libere della Moto2 è stata disputata sotto la pioggia battente ed è stata teatro di una serie di cadute. Protagonista di una caduta ieri che ha determinato la fine del suo weekend anche Aron Canet. Al contrario, la sessione di qualifiche della Moto2 del GP della Spagna si è disputata su pista asciutta.

Ayumu Sasaki salta le qualifiche del GP della Spagna per fare accertamenti dopo la caduta di questa mattina.

Sintesi Q1

Si mette al comando Jeremy Alcoba con 1.43.630 seguito da Dennis Foggia, Senna Agius e Darryn Binder. Tutti i piloti si stanno migliorando con un quartetto che continua a cambiare.

Binder è davanti a tutti seguito da Moreira e un Dennis Foggia in terza posizione. Un sorprendente Tony Arbolino si porta in prima posizione ma viene subito superato da Alcoba e Moreira. Bendsneyder si infila in quarta posizione.

A tre minuti dalla fine della sessione Senna Agius e Celestino Vietti si inseriscono tra i quattro piloti che passeranno alla Q2 ma il giro di Agius viene cancellato per track limits. 

La caduta di Dennis Foggia segna la fine della sua qualifica.

Tony Arbolino, Celestino Vietti, Diogo Moreira e Jeremy Alcoba accedono al Q2.


Leggi anche: MotoGP | GP Spagna – Sintesi Qualifiche: Marc Marquez conquista la 93 pole della carriera


Sintesi Q2

Inizia la sessione e subito una caduta di Zonta Vd Goorbergh che termina la sua qualifica ancor prima di iniziare. Subito seguito da una caduta di Alonso Lopez. 

Vengono segnati i primi tempi che sono subito cancellati a causa della bandiera gialla. Aldeguer segna un ottimo 1.41.669 seguito da Gonzales e Moreira in terza posizione. Si infiamma Tony Arbolino che stampa un tempo che gli vale la seconda posizione provvisoria.

I piloti rientrano ai box per il cambio gomme. Rimasto in pista, Celestino Vietti sale in quinta posizione.

A cinque minuti dalla fine Alonso Lopez rientra in pista grazie a un ottimo lavoro del team Speed Up Racing per un unico tentativo. Manu Gonzalez si porta in pole provvisoria subito sorpassato da Fermin Aldeguer che stampa 1.41.037.

Fermin Aldeguer si migliora ancora e sfiora il record della pista rifilando otto decimi a Jake Dixon, secondo in classifica.

Aldeguer conquista la pole position del GP della Spagna seguito da Albert Arenas e Jake Dixon. Completano la top cinque Manu Gonzales e Diogo Moreira. Per quanto riguarda gli italiani Vietti parte settimo seguito da Arbolino in ottava posizione. Solo ventitreesimo Dennis Foggia che paga una caduta nel Q1.

Qualifiche Moto2 GP Spagna
@mototiming.live

Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sui motori entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


Crediti immagine di copertina: @speedup_team

 

Articoli Correlati

Tutte le novità sul regolamento Euro 7

Lucrezia Milanese

F1 | Verstappen chiama Leclerc durante l’intervista e nasce un siparietto comico – VIDEO

Filippo Paucci Cherubini

F1 | Ma che ci faceva Newey in Italia?

Alessia Malacalza

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.