Luglio 25, 2024
Paddock News 24
MotoMoto3MotoGP

Moto3 | GP Germania – Sintesi qualifica: prima pole stagionale per un mostruoso Collin Veijer

Collin Veijer è il poleman nella qualifica del GP di Germania della Moto3. David Alonso e Luca Lunetta partiranno in prima fila in una gara che sarà condizionata dalle penalità inflitte dalla Direzione Gara.

Un tempo monstre nella qualifica del GP di Germania vale la pole position per la gara della Moto3 al Sachsenring di Collin Veijer. L’olandese, girando da solo, firma nell’ultimo giro lanciato della sessione un 1’24.885 che lo fa essere l’unico pilota sotto il muro del 1’25 della sessione.

Moto3 GP Germania qualifica Collin Veijer
Credit: @collinveijerofficial su Instagram

Limita comunque i danni rispetto all’avversario per il titolo David Alonso che si prende una seconda posizione portandosi in scia Luca Lunetta, terzo e alla prima prima fila della sua carriera.

Adrian Fernandez, a rischio penalità per un netto impeding su José Antonio Rueda partirà dalla quarta casella proprio davanti al pilota del team Red Bull KTM Ajo.

In difficoltà sia Ivan Ortolá, dodicesimo ma con un giro che lo avrebbe messo nelle prime due file cancellato e Daniel Holgado che, dopo essere passato dalla Q1, non va oltre la tredicesima posizione.

I risultati della qualifica lasciano in generale il tempo che trovano data la pioggia di penalità combinate dalla Direzione Gara dopo il caos nelle sessioni di Practice. Dovranno infatti scontare un Long Lap Penalty Ryusei Yamanaka, Ivan Ortolá, Stefano Nepa e David Almansa. Doppio Long Lap Penalty, invece, per Tatchakorn Buastri, Xabi Zurutuza, Nicola Carraro, Luca Lunetta e Riccardo Rossi. Penalità ancora più dura per Filippo Farioli, Matteo Bertelle, Joshua Whatley e Joel Esteban che partiranno dalla pit lane.

SINTESI DELLA Q1

Il sole accoglie i piloti della sessione di qualifica della Moto3 del GP della Germania. A scendere in pista nella Q1 sono Buastri, Farioli, Carraro, Bertelle, Scott Ogden, Almansa, Rossi, Noah Dettwiler, Whatley, Esteban, Zurutuza e Daniel Holgado.

Il primo pilota a completare un giro lanciato è Holgad che sigla un 1’27.295 subito battuto da Ogden ed Esteban che fissa il riferimento sul 1’26.660.

Al termine del primo run del Q1 sono Esteban (1’26.660), Ogden (1’26.671), Bertelle (1’26.971) ed Holgado (1’26.992) ad occupare le posizioni che danno accesso al Q2.

Abbassa il miglior tempo Holgado che firma un 1’26.424. È nuovamente Esteban a battere il tempo del pilota della GASGAS con un 1’26.325.

La bandiera a scacchi sancisce il passaggio alla Q2 di Esteban (1’26.325), Holgado (1’26.400), Bertelle (1’26.645) e Ogden (1’26.671).

Moto3 GP Germania qualifica risultati Q1
Credit: Mototiming.live

LEGGI ANCHE: MotoGP | GP Germania – Sintesi Qualifiche: pole e record per Martin, sorpresa Trackhouse


SINTESI DELLA Q2

Esteban, Holgado, Bertelle ed Ogden si uniscono a Yamanaka, Jacob Roulstone, Tatsuki Suzuki, Adrian Fernandez, Angel Piqueras, Ortolá, Lunetta, David Muñoz, Joel Kelso, Taiyo Furusato, David Alonso, Nepa, Collin Veijer, e José Antonio Rueda nella lotta alla conquista della pole position del GP di Germania.

È Furusato a firmare il primo tempo del Q2 con un 1’26.273. Scende subito sotto il muro del 1’26 Fernandez che firma un 1’25.750 seguito da Rueda in 1’25.791. Demolisce il tempo del pilota del team Leopard Alonso che abbassa il riferimento sul 1’25.456. Si infila in seconda posizione Veijer con un 1’25.627 mentre prende la terza piazza Lunetta con il suo 1’25.647. Continua a migliorare girando da solo Veijer che segna un 1’25.385 che lo porta in pole position provvisoria.

La classifica al termine del primo run vede Veijer, Alonso, Lunetta, Adrian Fernandez e Rueda occupare le prime cinque posizioni.

Il primo pilota a migliorare i suoi tempi nell’ultima parte della Q2 è Adrian Fernandez che passa in seconda posizione con un 1’25.386. Nella sua scia Furusato, con un 1’25.488 sale in quarta piazza. Ad inserirsi in prima fila, nonostante un impeding di Adrian Fernandez, è Rueda che firma un 1’25.388. A passare in testa sono invece Alonso in 1’25.221 e Lunetta in 1’25.222. Cancellato per bandiere gialle, invece, il tempo di Ortolá che sarebbe stato terzo. Cancellato per track limits anche il tempo da pole position di Veijer.

L’olandese piazza però il colpo nell’ultimo giro veloce disponibile firmando un incredibile 1’24.885 che gli vale la pole position. Completano la prima fila David Alonso e Luca Lunetta che si sono tirati a vincenda nell’ultima fase del Q2.

La seconda fila è aperta da Adrian Fernandez, sul quale pende una possibile penalità per un impeding su Rueda, quinto. Sesta posizione per David Muñoz. Completano la top dieci Ogden, Furusato, Suzuki e Nepa.

Moto3 GP Germania Sachsenring risultati Q2
Credit: Mototiming.live

 


Rimani sempre aggiornato sulla MotoGP e sulla Superbike entrando nel canale Telegram specifico.

Seguici sui social: TelegramTikTokInstagramFacebookTwitter


 

 

Immagine di copertina: @collinveijerofficial su Instagram

Articoli Correlati

MotoGP | Non c’è pace per il GP del Kazakistan: probabile la cancellazione dal calendario 2024

Riccardo Orsini

MotoGP | GP di Argentina 2024 a rischio cancellazione?

Sara Bonaduce

Moto3 | GP Spagna: Ortola fa doppietta dopo Austin e toglie la gioia della prima vittoria ad Alonso

Mattia Lisa

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.